Cosa Sono i Tag: Come Funzionano Come si Fanno

Cosa Sono i Tag: Come Funzionano Come si Fanno

Nel mondo digitale, all’interno dei social Network si sente molto nominare questo nome. Ma cosa sono i tag? Cosa significa tag? E a cosa servono queste “etichette” che si trovano molto spesso sotto i post di Facebook e Instagram? 

Facciamo il punto della situazione e scopriamo in quest’articolo cosa sono i tag. 

Cosa sono i Tag 

Cosa è un tag? Ecco cosa significa tag letteralmente: questa parola significa targhetta, etichetta, cartellino. Il tag significato più ampio concerne una determinata parola chiave

Cosa sono i tag quindi? Sono termini univoci capaci di descrivere e identificare la totalità di un elemento, contenuto oppure di un oggetto web.

Per capire meglio cosa sono i tag e cosa significa tag si può visualizzare un post su Facebook oppure un contenuto su Instagram. Analizziamo meglio che cos’è un tag su Facebook e cosa è un tag sul social network Instagram. 

Cosa sono i tag su Facebook? 

Su Facebook è facile imbattersi in post, foto, video, status o qualsiasi altro contenuto in cui una persona con il suo personale profilo tagga qualcun’altro. Ad essere taggato è un amico su Facebook. Questa persona apparirà dunque collegato a quel determinato contenuto e ciò permetterà di creare un link, una specie di ponte virtuale al suo profilo. 

Ecco cosa sono i tag su Facebook.

Cosa è un tag e come usarlo nei social network

Cosa sono i tag su Instagram?  

Su Instagram è facile invece imbattersi in fotografie che riportano solitamente una didascalia. Sotto la fotografia si possono trovare queste etichette o meglio degli hashtag. All’interno della fotografia, nella didascalia oppure anche nei commenti invece è possibile menzionare qualcuno: un follower del proprio profilo Instagram. 

Ecco cosa sono i tag nel social Instagram e a cosa servono: come per Facebook permettono all’utente di citare o menzionare una persona in un proprio contenuto personale. 

Le etichette poste invece sotto le foto sono chiamate hashtag: cosa significa Tag in questo caso? È il termine con cui si evidenziano gli argomenti ritenuti principali in quel determinato contenuto. Il Tag Significato dunque è il Riassunto del Contenuto di quella determinata foto postata. Quella singola parola – ma possono anche essere due e tre abbinate tra loro- deve essere per questo scelta accuratamente. Perché serve per classificare quel contenuto

Cosa Vuol Dire Taggato? 

Taggare, Taggato. Dopo aver capito cosa sono i tag è giusto spiegare nel dettaglio cosa vuol dire taggato. Si sente molto spesso questa terminologia e non sempre è immediato il suo esatto significato. 

Sicuramente il suo uso è legato ad un filo diretto con i social network, ma capiamo meglio l’origine del termine. 

Tag significato: cosa vuol dire essere stato taggato 

To Tag significato in inglese è etichettare. Il termine è stato poi “italianizzato” in taggare. Taggare ed essere taggato sono terminologie ormai entrate nel linguaggio comune.  

Essere taggato all’interno di un Social come Facebook può significare che ad un determinato contenuto (foto, video, post, etc) è associato una determinata persona

Per esempio in una foto di gruppo in cui ci sono molti volti potrai vedere, passando il mouse su di essa, che vi sono diversi nominativi di persone associate. Queste sono state taggate ed il loro nome compare all’interno della foto ( da sottolineare: il nome con cui sono registrate sulla piattaforma di Facebook). 

Quando si parla di un contenuto taggato invece si delimita l’argomento trattato: questo significa che quel determinato post, video, foto, documento, etc parlerà esattamente dell’argomento descritto nell’etichetta scelta. O almeno tende ad andarci vicino.  

Taggato cosa significa

Come Funzionano i Tag? 

Abbiamo imparato nei paragrafi precedenti che cos’è un tag. Ora è giusto fare un passo successivo e capire esattamente cosa sono i tag e come funzionano. 

Essendo un etichetta, un marcatore o un identificatore dell’argomento di un post, di un’immagine, di un file possono essere considerati dei classificatori del contenuto

Che cos’è un tag verso un contenuto? A che cosa serve? Significa collocarlo in un preciso posto. Significa metterlo all’interno di uno scaffale virtuale di una ipotetica libreria virtuale. Questo può facilitare la vita di un utente. Cosa è un tag quindi? Può essere una valida scorciatoia.  

In caso di un post, un articolo di un blog o di un contenuto scritto l’utente può subito capire l’argomento trattato. 

In caso di un’immagine o una foto può individuare di chi o di cosa si parla. Ed essere indirizzato direttamente al profilo menzionato. 

Ecco cosa sono i tag e come funzionano. 

Cosa sono i tag: funzionamento ed uso

Chi Mi ha Taggato?

Ti arriva una notifica dal Social Network in cui il tuo “profilo” è stata taggato all’interno di un contenuto. Ma ti domanderai: chi mi ha taggato su Facebook può farlo a prescindere, senza chiedermi il permesso? 

No, ma devi cambiare tu le impostazioni

Ecco le indicazioni: 

  • Accedi alla piattaforma Facebook. 
  • Clicca in alto a destra la stringa che riporta “Impostazioni e Privacy”. 
  • Clicca su Impostazioni (come simbologia viene riportata una rotellina). 
  • Si aprirà una colonna sulla sinistra. Devi selezionare “Profilo e Aggiunta di T A G.
  • Dopodiché sul lato destro verranno aperte varie impostazioni che possono essere modificate. 
  • Cerca l’opzione che chiede: Vuoi controllare i post in cui ti taggano prima che il post sia visualizzato sul tuo profilo?  
  • Scegliere in questo caso sì. 
  • Cerca l’opzione che chiede: Vuoi controllare i T A G che le persone aggiungono ai tuoi post prima che i T A G  siano visualizzati su Facebook? 
  • Scegliere in questo caso sì. 

Cosa vuol dire taggato su Facebook

In questo modo avrai il controllo tag Facebook: puoi decidere che il contenuto nel quale sei stato taggato compaia sul tuo profilo oppure no. Puoi decidere che il contenuto nel quale sei stato taggato può essere visibile ai tuoi amici oppure no. 

Tag Instagram vs Tag Facebook 

Queste “etichette” funzionano in maniera similare sulle piattaforme social di Facebook e Instagram anche se sussistono piccole differenze. Vediamo allora cosa significa tag e come vengono utilizzate queste etichette nei due diversi social network.   

Su Facebook puoi taggare ed esser stato taggato da qualcuno. 

Quando un profilo è taggato, si crea un link al suo profilo. Il contenuto in cui è stato inserita l’etichetta permette automaticamente di essere aggiunta al diario della persona “taggata”. 

Non appena qualcuno è taggato riceve una notifica che indica chiaramente: “Sei stato taggato da …”. 

Il discorso su Tag Instagram può essere duplice: 

  • Tag su Instagram per etichettare dei profili :  servono per citare nella foto che stai postando un account preciso. Per creare l’etichetta su Instagram puoi usare il simbolo @ ( conosciuta come “at” e graficamente rappresentata dalla lettera A con attorno un ricciolo, per questo motivo è chiamata anche chiocciola). L’utente taggato riceve una notifica e potrà essere linkato facilmente dalla foto in cui appare taggato. 
  • Gli hashtag: sono una o più parole precedute dal simbolo del cancelletto. Gli hashtag  si diversificano semplicemente perchè aggiungono ail simbolo #.  

Il loro scopo non cambia: servono per “etichettare” una foto e condurla verso una specifica categoria. 

Tag Instagram come funzionano

Nella foto “smartphone” viene raffigurato effettivamente uno smartphone ed è anche questo l’argomento di cui tratta il contenuto. 

Se non ci credi puoi leggere qui l’articolo! 

Come fare il Controllo Tag Facebook

Puoi sempre fare un controllo tag Facebook dal tuo profilo. Ecco come fare: 

  • Accedi alla piattaforma Facebook
  • Clicca in alto a destra la voce che riporta questa scritta “Impostazioni e Privacy”.
  • Clicca sul simbolo della rotellina che delinea le Impostazioni. 
  • Si aprirà una colonna sulla sinistra. Devi selezionare “Profilo e Aggiunta di  T A G ”. 
  • Dopodiché sul lato destro verranno aperte varie impostazioni che possono essere modificate. 
  • Nella sezione dedicata  vi saranno queste due impostazioni: ricorda che entrambe queste opzioni sono modificabili.  
  • Chi può vedere i post in cui ti hanno taggato sul tuo profilo?
  • Quando ti taggano in un post, quali persone vuoi aggiungere al pubblico del post se non possono già vederlo?

Tag significato su Facebook

Nella prima stringa: “I post in cui ti hanno taggato può essere visto da” puoi selezionare: 

  • Tutti 
  • Amici degli Amici 
  • Amici 
  • Amici tranne ( si aprirà un pop-up in cui selezionare il profilo o i profili non desiderati) 
  • Amici Specifici  ( si aprirà un pop-up in cui selezionare il profilo o i profili desiderati) 
  • Solo io
  • Personalizzata (per selezionare un pubblico preciso oppure restringere a determinate persone o liste di persone) 

Nella seconda stringa: puoi modificare il pubblico che potrà vedere i tuoi post nella sezione Notizie e nella Ricerca selezionando tra queste opzioni: 

  • Amici 
  • Solo io
  • Personalizzata (per selezionare un pubblico preciso oppure restringere a determinate persone o liste di persone). 

Controllo tag Facebook come funziona

A cosa servono i tag su Instagram?

I tag Instagram servono per citare, etichettare, menzionare qualcuno. I Tag Instagram servono per farsi conoscere da Profili Amici, Profili di Conoscenti, Profili su cui si investe molto interesse. 

Come inserire un tag Instagram 

Come inserire un tag Instagram? Ecco in dettaglio come procedere: 

  • Accedi alla piattaforma di Instagram 
  • Seleziona un contenuto in cui desideri applicare un tag Instagram 
  • Inserisci nella Didascalia il simbolo @ dopodiché inserisci le lettere iniziali dell’account utente giusto (può essere un amico oppure un follower che pensi possa essere interessato al tuo contenuto) 
  • Scegli il profilo che vuoi sia taggato sul tuo post 

Oppure: 

  • Inserisci il Tag Instagram direttamente sulla foto nella dicitura “Tagga le persone” 
  • Apparirà sulla foto un riquadro con la scritta “Chi è” e sopra una piccola barra di ricerca in cui cercare l’utente (in questo caso il simbolo @ non è necessario)
  • Puoi decidere di applicare l’etichetta in un punto preciso: per esempio in caso di una foto con molti volti puoi applicarlo in corrispondenza del volto 

Oppure: 

  • Inserisci l’etichetta all’interno dei commenti utilizzando il simbolo @ 
  • Inserisci le lettere iniziali dell’account utente giusto 
  • Scegli il profilo che vuoi sia taggato sul tuo post 

Che cos'è un tag su Instagram

Come modificare un tag Instagram 

Si può modificare e applicare il tag Instagram in un secondo momento dopo che la foto è stata pubblicata. Ecco come procedere 

  • Clicca sui tre pallini verticali posizionati sopra la foto sul lato destro
  • Seleziona Modifica 
  • Inserisci l’etichetta nella didascalia oppure cliccando direttamente sulla foto nella dicitura “Tagga le persone” 

Come eliminare un tag Instagram 

Può capitare di aver selezionato per errore un profilo e nel caso si voglia eliminare un tag Instagram ecco come si può fare: 

  • Selezionare il contenuto 
  • Cancellare con il tasto DEL o BACK (simbolo con la freccia verso sinistra) l’etichetta errata nella didascalia 

Oppure 

  • Selezionare e cliccare sulla foto 
  • Cliccare sul simbolo di cancellazione tag Instagram (simbolo x) 
  • Confermare l’avvenuta modifica con la spunta che si trova in alto a destra 

Cosa sono i tag all’interno di un sito 

Cosa significa Tag per un sito Internet? Cosa è un tag in un blog? Che cos’è un tag e come viene utilizzato in un magazine online? 

Queste “etichette” sono molto utilizzate all’interno dei siti per evidenziare i principali argomenti trattati. Per specificare il contenuto delle singole pagine del sito. 

Ma vediamo nel dettaglio che cos’è un tag e come applicarlo correttamente all’interno di un sito supportato da una piattaforma come WordPress. 

Come inserire un tag in un articolo

Se si utilizza WordPress si possono inserire facilmente i tag. Ecco come fare: 

  • Vai all’interno della sezione Articolo 
  • Nella colonna di destra seleziona Documento
    Scorri la barra laterale finché non raggiungi la sezione  T A G  
  • Nella riquadro di inserimento puoi iniziare a digitare l’etichetta scelta 
  • Con il tasto invio lo confermi 
  • Nel caso volessi cancellarlo basterà cliccare sul simbolo della x 
  • Quell’articolo sarà contrassegnato con quel determinato tag – etichetta 

Cosa significa Tag

Come creare un nuovo tag

All’interno della sezione articoli vi è una sottosezione dedicata a queste “etichette”: da questa sezione è possibile crearne di nuove ma senza per forza associarle subito ad un contenuto del sito.

Ecco come fare: 

  • Inserisci il nome della nuova “etichetta” scelta
  • inserisci lo slug (che servirà a determinare l’url di quell’etichetta)
  • Inserisci eventualmente la descrizione 
  • Clicca sul pulsante Aggiungi nuovo T A G  

Potrai trovare a lato l’elenco di tutte le etichette create ed oltre che visualizzarle potrai anche modificarle o addirittura eliminarle. 

Quanti tag inserire? 

Dopo aver spiegato che cosa sono i tag è giusto chiedersi anche quanti se ne  devono o possono utilizzare. La risposta è semplice: quanti se ne desiderano. 

Ma c’è un numero ideale che permette al contenuto di essere facilmente riconoscibile senza eccedere nel quantitativo di etichette: gli esperti consigliano di utilizzarne dai 3 ai 5  per ogni singolo contenuto. Possono essere singole parole univoche oppure due parole abbinate ma si sconsiglia di etichettare un contenuto con più di 2 parole. 

Lascia un commento


Veglio vini