Corsa o camminata: cosa fa più dimagrire?

Corsa o camminata: cosa fa più dimagrire?

Si dice che la camminata è un’attività sportiva benefica capace di contrastare la cellulite mentre praticare la corsa aiuta a bruciare più calorie nell’organismo. Ma quali di queste due attività fisiche fa dimagrire di più? Scopriamo se veramente serve la corsa per dimagrire

Corsa o camminata: quale attività sportiva scegliere? 

Entrambe queste attività sportive stimolano gli stessi  tipi di muscoli ma in realtà sono due discipline completamente diverse: correre genera un’intensità di lavoro svolto completamente diverso da quello che può essere prodotto da un esercizio di camminata. Anche la velocità impiegata differisce molto. 

La differenza però sostanziale tra le due attività è il fatto che in un allenamento corsa vi è una fase in cui nessun piede è appoggiato a terra ed il corpo si trova (per poco tempo ovviamente) come sospeso. Nella camminata invece questo non avviene e vi è sempre un appoggio del piede con una sequenza tallone-punta. 

Vi è poi la camminata, chiamata anche footing, la camminata veloce o un correre leggero ( che può raggiungere fino ai 10 km/h) chiamata jogging ed infine vi è quella che è definita corsa sport, chiamata anche running

La corsa fa dimagrire?

Corsa benefici 

A prescindere dai km percorsi e dalla velocità raggiunta: i benefici quali sono veramente? Quali di queste due attività similari ma diverse permette al corpo di bruciare più calorie e quindi di dimagrire più velocemente?  

Gli esperti dicono che il segreto sta nel tempo impiegato: infatti più si pratica una di queste attività e più si accelera il metabolismo e si bruciano più calorie. Si può quindi decidere di praticare anche una camminata o fare footing, ma per avere risultati concreti bisogna praticarlo costantemente

Inoltre c’è un altro fattore da tenere conto, ovvero il senso di fame. Chi corre assume meno cibo e chi fa anche jogging ha un più alto livello di sazietà. 

Lascia un commento


Veglio vini