Chef Rubio attacca Brumotti sui social

Chef Rubio attacca Brumotti sui social

Chef Rubio, personaggio della tv noto per i suoi divertenti programmi di cucina ha attaccato recentemente l’inviato Vincenzo Brumotti.

Brumotti, inviato del programma d’inchiesta satirico “Striscia la Notizia”, è stato recentemente aggredito a Roma dopo che aveva svolto un servizio nel quartiere Quarticciolo di Roma.

Ecco che cosa è successo.

Chef Rubio contro Brumotti: cosa è successo nel dettaglio

L’inviato della trasmissione satirica “Striscia la notizia” svolge le sue inchieste a bordo della sua inseparabile bici. Uno degli ultimi servizi realizzati erano all’interno del quartiere Quarticciolo di Roma. Brumotti stava indagando sulle attività di spaccio presenti nella zona denunciando la presenza di pusher e di attività illecite nel quartiere ed evidentemente questo non è piaciuto ai diretti interessati: l’inviato infatti è stato più di una volta aggredito insieme alla sua troupe.

Queste aggressioni sono diventate virali e sono state commentate anche da un volto noto della tv,  Gabriele Rubini in arte Chef Rubio. Il cuoco infatti conosce molto bene la zona di Quarticciolo e non gli è piaciuto il servizio svolto da Brumotti. Sul suo profilo Twitter ha infatti scritto: “Non sapete nulla del core immenso del Quarticciolo, voi giornalisti da strapazzo vi dovreste vergognare per la propaganda infame che riservate a chi è abbandonato dalla Stato, e resiste nonostante tutto con dignità e umanità. Brumotti sei un infame, troppo poche te ne hanno date”.

Lascia un commento


Veglio vini