Uova in camicia

Uova in camicia
Ascolta l'articolo

Le uova in camicia sono una preparazione  dell’uovo che consiste nel gettarlo crudo e sgusciato in acqua bollente e mantenerlo per almeno 3 minuti. Oggi vi proponiamo un metodo classico e semplice per preparare le uova in camicia che richiederà pochi ingredienti ma molta precisione nei movimenti e nei tempi di cottura.

Ingredienti

  • 4 uova freschissime biologiche
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 10 g aceto di vino bianco

Per accompagnare

  • 4 fette di pane

Preparazione delle uova in camicia

Per preparare le uova in camicia, iniziate ad abbrustolire delle fette di pane casareccio  perfette per accompagnarlo!

Scaldate una piastra in ghisa e affettate il pane.

Quando la piastra sarà ben calda posizionate le fette di pane  e fatele abbrustolire da entrambi i lati.

Una volta pronte tenetele da parte.

Versate in un tegame capiente l’acqua lasciando 4-5 cm dal bordo.

Accendete il fuoco moderato e versate l’aceto di vino bianco e il sale grosso.

Quando il sale si sarà sciolto e l’acqua inizierà a bollire leggermente, abbassate la fiamma e con una frusta mescolate sempre nello stesso verso in modo da  creare un vortice nell’acqua.

A questo punto rompete un uovo in una piccola ciotolina e versatelo al centro del vortice.

Cuocete l’uovo in questo modo per 2 minuti, non di più.  Non è necessario mescolare o muovere l’uovo.

Scolate l’uovo con l’aiuto di una schiumarola e adagiatelo sulle fette di  pane abbrustolito.

Pepate a vostro piacere  e servite le vostre uova in camicia ben calde!

Potete servire le vostre uova in camicia accompagnate con delle verdure come spinaci o asparagi oppure per una variante più sfiziosa potete provarle con delle fettine di bacon croccante.

Vi consigliamo di  consumare le uova  appena pronte e di non conservarle né in frigo né in frigorifero.

Per gli amanti delle spezie potete provate ad aromatizzarle con paprika o con del cumino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.