Sharapova chiede compagnia e pubblica suo numero di telefono

Sharapova chiede compagnia e pubblica suo numero di telefono

L’isolamento da Coronavirus pesa su tutti, anche sulle star. Senza il suo pubblico, e non solo perché non ci sono tornei, ma perché ha annunciato il ritiro, la bella e impossibile Maria Sharapova spiazza tutti e mette a disposizione un numero di cellulare (valido solo per messaggi e negli Usa e Canada) a chiunque voglia inviarle durante l’emergenza sanitaria un messaggio o anche solo suggerirle un libro o persino una ricetta di cucina. Sui suoi canali social la tennista russa che vive negli Stati Uniti manifesta così il disagio che vivono molti altri atleti abituati a stare sotto i riflettori.

«Mandatemi i vostri messaggi, risponderò a tutti. Ditemi come state, fatemi domande o semplicemente salutatemi. Anche le ottime ricette sono benvenute» ha scritto la 32enne su Instagram, Twitter e Facebook. Una scelta fatta quando qualche giorno fa ha tenuto una conference call con 150 tifosi, capendo quanto fosse importante «non perdere il contatto umano in questi giorni» nei quali secondo la Sharapova «stiamo attraversando un parto». Così eccola dalla sua casa di Los Angeles rivolgersi direttamente ai suoi fan. «Voglio che tu mi scriva quello che pensi. Ti lascio un numero di telefono e puoi inviarmi qualsiasi messaggio che andrà direttamente sul mio cellulare, lo stesso che sto prendendo ora. Ti risponderò» dice nel video pubblicato, toccante come la lettera di addio dello scorso febbraio, quando stanca di lottare con i suoi problemi fisici aveva lasciato il tennis scrivendo su Instagram che il suo sport le ha mostrato il mondo «e mi ha evidenziato di che pasta fossi fatta misurando la mia crescita». Ma aveva promesso: «Continuerò ad arrampicarmi, continuerò a crescere». Insieme ai suoi tifosi.


Veglio vini