Securpol Roma: che fine hanno fatto oggi? Scopriamolo insieme

Securpol Roma: che fine hanno fatto oggi? Scopriamolo insieme

Securpol Roma chi è

Numerosi utenti sul web, così come in numerose comunità al di fuori della rete, avranno sicuramente sentito parlare di Securpol Roma, situata nel capoluogo. L’azienda in questione, infatti, si occupa di sicurezza e di controllo privato.

Tuttavia, all’incirca nell’annata del 2017, si è resa protagonista di un fatto di cronaca piuttosto increscioso. Nonostante questo, è bene sottolineare come nella vicenda in questione non siano per forza di cose da coinvolgere tutte quelle figure che operano all’interno dell’azienda.

Infatti questo non riguarda esclusivamente il brand strutturale e aziendale in sé, ma riguarda sostanzialmente alcune figure che ci lavorano. Pertanto, soprattutto a scopo di cronaca, generalizzare è sbagliato.

Lo scandalo in questione ha delle radici prettamente finanziarie, si parla infatti di un vero e proprio crack da 100 milioni che ha coinvolto alcuni dei principali esponenti dell’azienda citata nel corso di questo paragrafo introduttivo. La Guardia di Finanza, infatti, ha avuto modo di risalire ai veri e propri colpevoli.

Di questa faccenda, che riguarda essenzialmente tre imprenditori. I quali hanno avuto modo di causare, loro malgrado, un vero e proprio buco da circa 100 milioni di euro. Più o meno non fa alcuna differenza sostanzialmente.

Nel corso del prossimo paragrafo, capiremo innanzitutto la storia dell’azienda in questione.

Securpol storia aziendale

La Securpol a livello storico, come abbiamo avuto modo di dire nel precedente paragrafo di introduzione, è un’azienda che si occupa di vigilanza privata nella provincia di Frosinone o più precisamente nell’hinterland romano. Stando a quanto possiamo evincere consultando Google.

L’azienda in questione, inoltre, è operativa sul territorio italiano e non a partire dagli anni 50 ed è un istituto che si occupa di garantire sostanzialmente la sicurezza per quanto riguarda quelli che sono i centri cittadini, ma anche gli uffici privati.

Insomma, il pacchetto clienti a cui si rivolge alle aziende in questione. È piuttosto vasto poiché sono come assetto aziendale in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza che gli si presenti davanti.

Tra i servizi che concedono più di frequente, come si può evincere consultando con maggiore attenzione nello sito ufficiale, ci sono quelli di trasporto, di scorta e di custodia. Per quanto riguarda il trasporto dei valori, che sono sicuramente dei degli aspetti molto complicati da gestire. Inoltre, l’azienda in questione si occupa.

Anche di telesorveglianza e di pronto intervento sul posto, nel caso in cui ci fosse qualsiasi tipo di emergenza o di necessità, inoltre. L’azienda si occupa anche di piantonamento fisso ed i servizi fiduciari per poter garantire una sicurezza maggiore a quelli che sono gli organi più delicati in termini di controllo e di relativa gestione della sicurezza interna ed esterna.

Securpol fatti di cronaca

I fatti di cronaca legati alla Securpol, come abbiamo avuto modo di ribadire nel corso dei paragrafi visti in precedenza, riguardano essenzialmente degli incresciosi fatti di natura finanziaria. Come ben sappiamo, infatti, i principali quotidiani italiani qualche anno fa hanno riportato a reti univoche una notizia inerente ad un presunto buco di 100 milioni causato da tre imprenditori appartenenti all’ intero organico aziendale.

Questa notizia, specialmente per via delle norme caratura che ha la securpol, ha causato inevitabilmente un certo stupore da parte di tutte le persone che conoscono a fondo la storia di questa storica impresa.

La maggior parte delle notizie che hanno avuto modo di trattare in maniera approfondita questa tematica hanno evidenziato come in questa vicenda. Ci siano state tra le cause principali l’arresto di tre imprenditori per bancarotta fraudolenta. Tutto ciò è avvenuto a causa di un dissesto evidente da un valore complessivo di circa 100 milioni di euro.

Nel prossimo e ultimo paragrafo, vedremo invece il percorso attuale della Securpol Roma.

Securpol Roma oggi

Della Securpol Roma ad oggi non si hanno poi così tante notizie. Tuttavia ciò che possiamo fare quando mancano notizie che si hanno confermato in via ufficiale e ipotizzare, considerando il fatto che sono passati circa quattro anni dall’avvenimento che abbiamo avuto modo di descrivere in maniera così tanto approfondita e molto probabile che il percorso di crescita. Di questa azienda abbia ripreso normalmente il suo percorso.

Certo, non deve essere stato facile, considerando il fatto che la maggior parte delle opinioni saranno state sicuramente negative, ma come abbiamo evidenziato all’inizio dell’articolo, generalizzare è sempre sbagliato di conseguenza.

La realtà in questione lavora con tutta tranquillità, lasciandosi alle spalle quello che è stato solamente un caso isolato, un caso isolato in un’azienda che ha sempre dimostrato una certa realtà e lealtà nel confronto nei confronti di tutti quanti i suoi clienti che si sono rivolti a loro per innumerevoli servizi.

Che erogano giorno dopo giorno. Quando accadono certi avvenimenti, infatti, non è mai facile superarli del tutto. L’unica cosa che rimane da fare, di conseguenza, è quella di riprendere normalmente il proprio percorso, facendo sì che quello che è successo sia solamente un caso isolato, sicuramente dopo la malefatta compiuta dai tre imprenditori citati, l’attenzione è indubbiamente stata portata a livelli massimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.