Roast beef in crosta di sale

Roast beef in crosta di sale

Il roast beef in crosta di sale  è veramente un secondo piatto molto molto semplice, perfetto per gli amanti della carne rossa.
In questa ricetta il taglio di carne viene insaporito con delle erbe aromatiche e cotto in forno avvolto dal sale grosso che servirà a  mantenere la carne morbida e succulenta.
Questa tipo di cottura trattiene l’umidità e i succhi della carne permettendo a quest’ultima di cuocersi lentamente ed in modo uniforme.
E’ fondamentale utilizzare il sale grosso poiché quello fino, durante la cottura, verrebbe assorbito troppo dalla carne.
Il roast beef al sale è  una pietanza davvero saporita e gustosa che conquisterà tutti i vostri ospiti.

Ingredienti

  • 650 g manzo (taglio per roast-beef)
  • 2 kg sale grosso
  • 5 g rosmarino
  • 6 g alloro
  • 5 g timo
  • 30 g acqua

Preparazione per il roast beef in crosta di sale

  1. Per preparare il roast beef in crosta di sale per prima cosa lavate e asciugate il rosmarino, l’alloro e il timo.
  2. Procedete tritando finemente le erbe aromatiche.
  3. Passata alla carne: tagliate il grasso in eccesso dal manzo.
  4. Per dare una forma più compatta al pezzo di carne potete legarlo.
  5. Massaggiate la carne con il trito di erbe aromatiche.
  6. Strofinate leggermente su tutta la superficie, facendo in modo che aderiscano bene su tutti i lati.
  7. In una  teglia da forno con i bordi alti e più larga rispetto al taglio della carne: versate uno strato di sale di circa 2 cm sul fondo.
  8. Posizionate ora il roast beef sulla teglia  e ricopritelo uniformemente con altro sale grosso, in modo da creare uno strato di circa 2 cm di sale per lato.
  9. Inumidite con l’acqua la superficie della crosta di sale  per fa sì che  questa si possa maggiormente indurire in cottura.
  10. Ora infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 minuti.
  11. E’ importante non aprire il forno  fino a cottura ultimata per evitare che la temperatura si abbassi impedendo una cottura ottimale.
  12. Trascorso il tempo di cottura, estraete la teglia dal forno e lasciate riposare 10 minuti a temperatura ambiente.
  13. A questo punto aiutatevi  con dei cucchiai o un coltello perché la crosta sarà diventata molto dura e rimuovete il sale grosso raschiandolo con delicatezza.
  14. Eliminate tutto il sale di copertura.
  15. Una volta eliminato il sale prendete il roast beef  e disponetelo su un tagliare.
  16. Eliminate se necessario il sale grosso in eccesso. 
  17. Ora potete affettarlo delicatamente con un coltello dalla lama affilata oppure se preferite delle fettine più sottili vi consigliamo di utilizzare l’affettatrice.
  18. Al suo interno la carne dovrà risultare rosea. 
  19. Se preferite una carne non troppo cruda, prolungate di 5 minuti la cottura, sempre  in base al peso della carne che scegliete (per una cottura ottimale: ogni 500 g di carne si consiglia una cottura in forno statico a 200°C per 20 minuti).

Il vostro roast beef in crosta di sale è pronto per essere impiattato e servito!

Potete accompagnare il roast beef al sale con un’insalata o con delle patate al forno.

Se preferite potete condire la carne con olio limone e alcuni grani di pepe oppure con maionese mescolata a poca senape.

E’ possibile conservare il roast beef in frigorifero avvolto con della carta alluminio o in un contenitore con chiusura ermetica per un massimo di 2 giorni.

Lascia un commento


Veglio vini