Principe Carlo: c’è stata una pace col padre

Principe Carlo: c’è stata una pace  col padre

Dopo che è mancato il Principe Filippo, consorte della Regina Elisabetta II, spirato lo scorso venerdì 9 aprile all’età di 99 anni, si sono accesi i riflettori sul suo rapporto con il figlio, il principe Carlo d’Inghilterra.

Ecco cosa è stato scoperto al riguardo.

 Il Riavvicinamento tra il Principe Carlo ed il padre

Secondo i ben informati negli ultimi tempi vi è stato un riavvicinamento tra il Principe Carlo d’Inghilterra e suo padre, il Duca d’Edimburgo.

Si è sempre vociferato che il Principe Carlo d’Inghilterra dipingesse il padre come un uomo autoritario e duro, nonostante nell’immaginario comune è sempre stato messo in ombra dalla figura più potente della Regina Elisabetta.

Negli ultimi tempi il Principe Filippo è stato più volte ricoverato in ospedale: sembra proprio che la salute precaria dell’anziano padre abbia scatenato un riavvicinamento tra i due. In passato infatti vi sono stati numerosi attriti tra padre e figlio dovute anche alle profonde divergenze ideologiche che li separavano come persone.

Delle persone molte vicine alla Famiglia Reale inglese hanno affermato addirittura che il principe Filippo si sia preparato all’addio verso i suoi cari ed abbia impartito negli ultimi tempi al figlio, il Principe Carlo le direttive su cosa e come comportarsi dopo la sua mancanza.

Lascia un commento


Veglio vini