Pollo al curry e latte di cocco

Pollo al curry e latte di cocco

Il pollo al latte di cocco e curry è una variante del piatto tradizionale pollo al curry, abbinato al latte di cocco, che come sappiamo è un ingrediente esotico ma molto apprezzato in cucina. La ricetta è semplicissima da preparare ed è molto veloce ed è perfetta per una cena tra amici organizzata all’ultimo minuto.
Un secondo piatto unico gustoso,  la tenera  carne del pollo accompagnata da  una salsa cremosa e speziata a base di curry e latte di cocco. Un mix di spezie esotiche e aromi nostrani che vi conquisterà al primo boccone.

Ingredienti per il brodo

  • 400 g latte di cocco
  • 20 g zenzero fresco
  • Peperoncino fresco 1
  • 1 Lemongrass stelo
  • Sale grosso 1 cucchiaio
  • Pepe in grani 1 cucchiaio
  • 1 Lime (succo e scorza) 1
  • 10 g zucchero di canna

Ingredienti per il pollo al curry e latte di cocco

  • 800 g petto di pollo
  • 30 g farina di riso
  • 20 g curry thai verde
  • 10 g olio di semi
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino fresco 1
  • Sale fino q.b.
  • Erba cipollina q.b.

Preparazione

  1. Per realizzare il pollo al latte di cocco e curry per prima cosa iniziate con la preparazione del brodo: prendete un peperoncino fresco, togliete il picciolo e dividete in due parti e privatelo dei semini interni.
  2. Pelate lo zenzero con un pelapatate o con un coltellino, eliminate la base del lemongrass e tagliate lo stelo in tre parti.
  3. Versate il latte di cocco in un tegame.
  4. Aggiungete il sale grosso e i grani di pepe, lo zucchero di canna e lo zenzero fresco.
  5. Unite anche metà del peperoncino fresco, il lemongrass e aromatizzate con la scorza del lime lavato e asciugato.
  6. Unite anche il succo del lime.
  7. Lasciate cuocere il brodo per circa 30 minuti dall’ebollizione.
  8. Trascorso il tempo spegnete il fuoco.
  9. Quando sarà tiepido filtrate il brodo con un colino e tenete da parte.
  10. Passata alla preparazione del pollo: tagliatelo a cubetti e  poi infarinatelo con la farina di riso.
  11. Con l’aiuto di un colino scolate i bocconcini di pollo infarinati  per eliminare la farina in eccesso.
  12. Tagliate a listarelle sottili il peperoncino rimasto che utilizzerete per la cottura del pollo.
  13. Scaldate bene un wok e quando sarà ben rovente, versate l’olio di semi, insaporitelo con il peperoncino appena tagliato.
  14. Spremete all’interno anche lo spicchio di aglio e aggiungete i cubetti di pollo infarinati.
  15. Fate rosolare il pollo per circa  1 minuto mescolando di tanto in tanto.
  16. Aromatizzate con il curry thai verde e saltate la carne  per altri 2-3 minuti.
  17. Irrorate ora il pollo con il brodo di latte di cocco filtrato precedentemente.
  18. Cuocete il pollo per 5 minuti in modo da fare  addensare la crema.
  19. Quando la cremina sarà densa aggiungete  l’erba cipollina tritata finemente.

Il pollo al curry e latte di cocco è pronto per essere impiattato e servito!

Se non riuscite a reperire il  curry thai verde potete utilizzare il curry classico.

E’ possibile conservare il pollo  per un massimo di 2 giorni in frigorifero, in un contenitore ermetico.

Lascia un commento


Veglio vini