Pavimenti antitrauma: cosa sono e qual è la loro utilità

Pavimenti antitrauma: cosa sono e qual è la loro utilità

I cosiddetti pavimenti antitrauma sono un prodotto che si sta diffondendo sempre più e che sa essere molto interessante, riuscendo a rispondere in maniera efficace ad esigenze disparate, ma di cosa si tratta esattamente? Scopriamolo subito!

A cosa servono i pavimenti antitrauma?

Come si può intuire dal nome, il pavimento antitrauma ha come obiettivo quello di evitare i duri impatti con il suolo, e questo ha diverse implicazioni.

Sicuramente il pavimento antitrauma è utilissimo per evitare che i bambini, cadendo, possano farsi male, non a caso è ormai considerato un elemento imprescindibile nelle aree giochi dedicate ai più piccoli, ma non solo.

Il pavimento antitrauma viene scelto anche per comodità, ovvero ad esempio per consentire ai bambini di posarsi su una superficie morbida, non a caso è gettonatissimo anche negli ambienti interni, per igiene, essendo semplice da pulire, e anche per proteggere in maniera efficace il pavimento.

Da quest’ultimo punto di vista, gli esempi possono essere tanti: i pavimenti antitrauma sono estremamente utilizzati per quel che riguarda il cosiddetto “home fitness”, dunque manubri, panche, dischi e quant’altro viene utilizzato per allenarsi tra le mura domestiche potrebbe senz’altro scheggiare e rovinare il pavimento, comportando così un danno non da poco, se invece le piastrelle, il parquet e quant’altro compone il pavimento viene protetto con questo soffice strato, il rischio viene efficacemente scongiurato.

L’utilità di questo prodotto, dunque, è poliedrica, e questo speciale pavimento può essere utilizzato indistintamente sia a livello indoor che outdoor.

Come si presenta questo prodotto?

Come accennato, il pavimento antitrauma ha una struttura soffice, tale da attutire eventuali impatti, ma a differenza dei pavimenti tradizionalmente intesi non è una struttura fissa, tantomeno necessita di opere edili o di complessi interventi d’installazione.

Il pavimento antitrauma va semplicemente appoggiato sulle mattonelle ed è un prodotto modulare: esso si compone infatti di una serie di tasselli che vanno combinati l’uni con l’altro.

Questa caratteristica è particolarmente interessante e amplifica la sua grande praticità: con questo speciale pavimento, infatti, si possono coprire senza problemi sia aree molto piccole che spazi di grandi dimensioni.

Osservando un pavimento antitrauma è pressoché inevitabile fare un paragone con il classico puzzle: i vari elementi sono incastrati l’uno all’altro con un sistema del tutto analogo e, proprio come il celebre gioco, vi sono anche celle angolari e da bordo, oltre che da incasso.

Anche a livello estetico, dunque, il pavimento antitrauma sa essere assai intrigante, e per ottenere un colpo d’occhio ancor più piacevole e armonioso si può far ricorso ad apposite chiusure perimetrali.

Dove si può acquistare un pavimento antitrauma?

Come detto, i pavimenti antitrauma sono ormai dei prodotti molto diffusi e possono essere individuati in commercio con gran facilità.

Essendo un prodotto che risponde a esigenze così diverse, è trattato da aziende molto diverse: se si necessita di un pavimento antitrauma per creare un piccolo angolo giochi nella stanza dei bambini si può far riferimento ad un negozio specializzato in prodotti dedicati ai più piccoli, se invece si ha bisogno di un pavimento antitrauma per giardini e ambienti outdoor, si possono trovare diverse opzioni su e-commerce come acquavivastore.it.

Lascia un commento


Veglio vini