Pancake facili, veloci e con pochissimi ingredienti

Pancake facili, veloci e con pochissimi ingredienti

Preparare i pancake in casa è molto semplice e occorrono pochissimi ingredienti.

Sono perfetti per una colazione sostanziosa o una merenda con gli amici.

Ingredienti

  • 25 g burro

  • 125 g farina 00 (in alternativa anche integrale o d’avena)

  • 2 uova

  • 200 g latte intero

  • 6 g lievito in polvere per dolci

  • 15 g zucchero (in alternativa miele o zucchero di canna)

Preparazione

  1. Fondete il burro a fuoco bassissimo, quindi lasciate intiepidire.

  2. Dividete gli albumi dai tuorli.

  3. Versate i tuorli in una ciotola e sbatteteli con una frusta a mano, poi unite il burro fuso a temperatura ambiente e il latte a filo, continuando a mescolare finché il composto non risulterà chiaro.

  4. Unite il lievito alla farina e setacciate tutto nella ciotola con il composto di uova e mescolate con la frusta per amalgamare.

  5. Montate gli albumi, versando poco alla volta lo zucchero, e quando saranno bianchi e spumosi incorporateli delicatamente al composto di uova, con movimenti dall’alto verso il basso.

  6. Scaldate sul fuoco medio una padella ampia antiaderente (meglio se a fondo spesso) e versate al centro del pentolino un mestolino di preparato, non ci sarà bisogno di spanderlo..

  7. Quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie e la base sarà dorata, giratelo sull’altro lato con l’aiuto di una spatolina, quindi fate dorare a sua volta anche l’altro lato e il pancake sarà pronto.

  8. Proseguite così con il resto dell’impasto e impilate i pancake uno sopra l’altro su un piatto da portata.

  9. Serviteli caldi.

  10. Oltre allo sciroppo d’acero potete usare miele, Nutella, marmellate, yogurt greco con granella e frutta fresca oppure provarli nella versione salata!

Lascia un commento


Veglio vini