Nuovo Vaccino per il Covid dalla Russia: si chiama Sputnik

Nuovo Vaccino per il Covid dalla Russia: si chiama Sputnik

Dalla Russia è in arrivo un nuovo vaccino per contrastare il virus Covid-19 e la pandemia generata da Coronavirus: il nuovo vaccino è stato ideato in Russia e si chiama Sputnik.

Attualmente il nuovo Vaccino anti Covid è in sperimentazione presso l’istituto Spallanzani di Roma.

Ecco quali ricerche sono state attivate al riguardo.

Sperimentazione per il nuovo Vaccino Sputnik

La sperimentazione che sta riguardando questa nuova profilassi si sta svolgendo all’interno dell’ospedale Malattie infettive Spallanzani di Roma. Ad esser posto sotto esame e sotto la lente di ingrandimento degli scienziati vi è l’efficacia del vaccino non solo per il Covid 19 ma anche per le sue varianti virali: specialmente la variante inglese, sudafricana e brasiliana.

Un’altra sperimentazione che si sta eseguendo è quella della combinazione tra lo Sputnik con gli attuali vaccini già in circolazione: Astrazeneca, Pfizer e Moderna. Se le ricerche svolte riusciranno a determinare che c’è la possibilità di combinarli tra loro sarà possibile far assumere lo Sputnik anche a chi si è già vaccinato con la prima dose di un altra tipologia.

Al momento Sputnik sarà testato su 600 volontari ma non è ancora ufficialmente operativo: lo Sputnik è in attesa di ricevere l’autorizzazione dall’Ema, l’agenzia europea del Farmaco

Lascia un commento


Veglio vini