La morte di Lucia Bosè

La morte di Lucia Bosè

E’ morta all’ospedale di Segovia, Spagna, alla fine di marzo, Lucia Bosè, l’attrice che fece innamorare i giovani italiani alla fine del dopoguerra quando, a soli 16 anni, venne eletta miss Italia precedendo in finale Gina Lollobrigida e Silvana Mangano.

La bellezza l’aiutò, ma si fece strada con il cinema impegnato guidata da registi come Luchino Visconti e Michelangelo Antonioni (Riso amaro, Non c’è pace fra gli ulivi, La signora senza camelie…); poi il colpo di fulmine con il famoso torero spagnolo Luis Miguel Dominguin, abbandonò il set dove stava girando ancora un film e si sposarono in Spagna.

Ebbe tre figli, Miguel, Lucia e Paola; Miguel è diventato famoso come cantante.


Veglio vini