Chanel figlia Totti: come sta? Uno strano caso di omonimia

Chanel figlia Totti: come sta? Uno strano caso di omonimia

Chanel figlia Francesco Totti è malata?

La figlia Totti, come molti di voi lettori potranno immaginare, è sempre stata una vera e propria figura di riferimento nella famiglia del calciatore. Nata a sua immagina e somiglianza, la piccola Chanel è senza dubbio destinata a grandi cose.

Così come a grandi cose, in fin dei conti e in vita di un futuro prossimo, è stato esposto anche il papà Francesco. Una vita intera dedicata alla Roma a tal punto da diventarne un simbolo autentico.

Uno dei pochi simboli di bandiera che sono rimasti nel calcio di oggi, un calcio sempre meno figlio dei valori ma molto più avido di quanto si possa pensare. Senza ombra di dubbio, gli ideali educativi ai quali la giovane ragazza è stata esposta, rispecchiano in tutto e per tutto quanto maturato dal Totti calciatore.

E infatti, le descrizioni non mentono affatto. Si parla di una ragazza solare, disciplinata e ben educata. Con un padre così valoroso dal punto di vista professionale e in primo luogo umano, in effetti, non ci si poteva di certo aspettare diversamente.

La figlia di Francesco Totti, è molto apprezzata nel suo personale ambiente casalingo. Un domani, d’altro canto, il destino di essere la donna di casa spetterà a lei. Tutti quanti, in famiglia, sembrano essere pienamente convinti del fatto che potrà ricoprire quel ruolo in maniera sublime.

Insomma, un futuro che per la piccola Chanel promette decisamente bene. Nel corso di questo articolo, in modo tale da poter rispettare in maniera rigorosa questo proposito, andremo ad approfondire ogni suo singolo aspetto.

Questo, dal punto di vista della sua vita privata e dal punto di vista di una sua futura carriera. Ci sono state varie indiscrezioni a suo riguardo, ed è giusto che vengano elencate tutte in maniera fedele.

Nel campo del gossip, spesso e volentieri si rischia di cadere in maniera involontaria nella diffusione di falsità. Di conseguenza, sarà nostro dovere evitare che questo accada.

Chanel Totti: biografia e curiosità

Per poterci districare al meglio nel discorso della famosa figlia Totti, prenderemo spunto da quelle che sono le varie fonti sparse in giro per il web. Stando a quanto ci viene suggerito dal sito del bigodino, la seconda genita della famiglia formata da Francesco Totti e Ilary Blasi si chiama Chanel Totti.

Essendo nata nel 13 maggio del 2007, ha compiuto relativamente da poco tempo i 14 anni di età. La piccola Chanel ha altri due fratelli: Cristian, il primo genito di quasi 16 anni e Isabel Totti, che sta per compierne solamente 5.

Nonostante i tratti caratteriali siano facili da ricondurre alla sua figura paterna, l’aspetto esteriore non può che ricordare la mamma Ilary. Bionda, occhi azzurri e carnagione che tende ad essere piuttosto scura.

La giovane ragazza, al contrario di quanto si potrà pensare, non possiede alcun profilo su Instagram che sia esposto al pubblico. Pare infatti che ne possieda uno privato. Ogni suo lato caratteriale, tuttavia, è visibile e apprezzabile su Tik Tok, piattaforma nella quale la ragazza posta tanti contenuti ogni giorno.

Chanel Totti età

L’età di Chanel Totti, come detto nel paragrafo citato sopra, corrisponde a 14 anni di età. Essendo nata il 13 maggio del 2007, infatti, la piccola di casa Totti ha questa età.

Nonostante gli anni non siano dalla sua parte in tal senso, la giovane Chanel sembra essersi già resa protagonista di alcune esperienze. La mamma Ilary Blasi, moglie di Francesco Totti, ha confessato in un’intervista apparsa anche sul sito di today che la figlia 14enne ha già avuto una relazione amorosa.

Nulla di male per lei, la quale si è detta contro ogni pronostico felice dell’accaduto. Naturalmente, tenendo conto del fatto che entrambi i ragazzi siano ancora molto giovani.

Tuttavia, se alla base del rapporto vi sono fiducia e volontà di portarlo avanti nel migliore dei modi, anche una giovane età può dare vita ad un bel rapporto. Non si sa se la relazione in questione prosegue ancora, ma siamo certi del fatto che sia stata condotta in maniera quasi perfetta, facendo affidamento sulle qualità della ragazza.

Un pensiero già adulto, rispetto alla media delle sue coetanee che tende ad essere sempre più attaccata a quello che è il pensiero dell’età anagrafica.

Figlia di Totti Chanel: è davvero malata?

Talvolta, in questi ambiti, il web tende a interpretare in maniera errata le informazioni che gli vengono concesse. O meglio, gli utenti, considerando che l’identità del web in sé non può essere riconducibile a nessuno per ovvie ragioni.

La Chanel a cui bisogna fare riferimento per malattie di vario genere, stando a quanto viene riportato su blitz quotidiano, è quella di una bambina dal nome identico alla figlia di 14 anni. La piccola Chanel, che in questo caso non è la figlia di Francesco Totti, ha ottenuto una foto con il celebre calciatore.

Per sua sfortuna, è affetta da una forma di cancro piuttosto pericolosa. Le cure per poter porre rimedio a tale malattie, sono state interamente pagate dall’ex leggenda della Roma, la quale ha compiuto un grande gesto di umanità.

Nel corso della sua prolifica carriera da calciatore ad alti livelli, abbiamo avuto infatti altre testimonianze riguardanti dei veri e propri gesti amorevoli.

Indubbiamente, certi lati del suo carattere sono stati trasmessi anche alla figlia Totti, la quale ha modo di imparare come si deve da un vero e proprio professionista, sia professionalmente che umanamente. Una vera e propria scuola di umanità e comportamento, in fin dei conti.

Lascia un commento


Veglio vini