Famiglia Warren: membri, storia e perché sono famosi

Famiglia Warren: membri, storia e perché sono famosi

Famiglia Warren chi sono

Tutti coloro che sono interessati alla tematica delle famiglie ambigue, saranno sicuramente a conoscenza dell’esistenza della famiglia Warren. La famiglia Warren, infatti, nel suo piccolo ha avuto modo di celarsi dietro a quelli che sono sempre stati dei casi emblematici e anche particolarmente famosi riguardo lo spiritismo e la possessione.

Ovviamente facendo riferimento al mercato statunitense, la coppia Warren ormai scomparsa, ha infatti avuto modo di ritagliarsi uno spazio piuttosto importante. Riferendoci al mondo del paranormale grazie alle loro scoperte o quantomeno presunte tali. Il loro posizionamento in quel mercato di riferimento, infatti, era proprio quello di essere degli investigatori del paranormale, capaci di scoprire presunti possedimenti demoniaci.

Si occupavano dunque di attività quantomeno sospette, probabilmente riconducibili a dei fenomeni sovrannaturali non meglio identificati. A metà tra il vero e il falso, si può dire dunque che la loro attività sia stata in grado. di far scoprire molti appassionati del settore paranormale.

Facendo sì che ebbero un punto di vista parecchio ravvicinato, grazie alle ricerche e alle indagini prolifiche che hanno avuto modo di svolgere sul campo i due signori anziani. Come vedremo nel corso del prossimo paragrafo, infatti, la nota coppia che andava a comporre quella che noi conosciamo come famiglia Warren si auto completava vicenda per via di un mix alquanto caratteristico.

Ed e Lorraine chi erano

La coppia formata da Ed e Lorraine Warren, come abbiamo detto nel corso del paragrafo introduttivo visto in precedenza, erano rispettivamente un veterano della Seconda guerra mondiale, insieme ad una medium chiaroveggente. La quale aveva come vocazione professionale quella di andare a scoprire o a rivelare il retroscena che si celavano dietro tutti i fenomeni paranormali, o quantomeno presunti tali.

Il loro lavoro ebbe inizio all’incirca durante gli anni 50, quando fondarono una sorta di associazione di ricerca psichica. Da lì in poi, per un periodo complessivo di circa 50 anni, i due hanno avuto modo di studiare decine di migliaia di casi paranormali. Un numero sicuramente allarmante ma allo stesso tempo stupefacente, possiamo dire.

La cosa ancora più sorprendente sicuramente è il fatto che alla luce di tutte queste inchieste incentrate sul mondo del paranormale, non ci sia stata nemmeno una polemica. Questo perché i più scettici, erano incuriositi più che insospettiti dall’alto numero di casi che i due erano soliti studiare. Di conseguenza, anziché criticare quello che era il loro modus operandi, si limitavano semplicemente ad esserne quantomeno stupiti.

Famiglia Warren Amityville

Uno dei casi più emblematici scoperti dalla famiglia Warren è quello legato alla cittadina chiamata Amityville. Questo caso, infatti, è sicuramente uno dei più particolari per quanto riguarda la loro storia complessiva. Infatti, all’incirca negli anni 71, un vero e proprio assassino arrivò ad uccidere brutalmente tutta la sua famiglia brandendo un fucile da caccia.

Dopo aver fatto ciò, si è consegnato alle autorità locali, ritenendo con una certa convinzione di aver sentito delle voci demoniache che lo ordinarono a compiere tale gesto. All’incirca un anno dopo una famiglia si trasferì in quella casa, essendo ormai sfitta e di conseguenza priva di ogni abitante.

Da quel momento in poi si susseguirono tutta una serie di eventi paranormali, apparentemente legati a quello che accadde più o meno un anno prima. La coppia componente della famiglia Warren, fu una delle prime a precipitarsi sul posto per compiere le cosiddette indagini di rito, poiché avevano avuto una richiesta d’aiuto da parte di questa famiglia che ovviamente era terrorizzata da quello che era il quadro generale. Tuttavia le risposte furono poche e anche abbastanza offuscate.

Famiglia Warren i casi più famosi

Tre casi più famosi dalla famiglia Warren non si può non citare anche quello della famiglia Smurf, poiché è stato sicuramente uno dei più duraturi. Il caso in questione, infatti, è andato avanti all’incirca per un decennio, salvo poi cessare per mancanza sufficiente di prove. Il caso in questione riguardo infatti. Una coppia appunto, che equivale alla famiglia Smurf.

La storia presa in esame, dunque, riguardava la casa in cui abitavano. La casa in questione, infatti, si sosteneva fosse posseduta da una sorta di forza soprannaturale e violenta. Questa affermazione, ovviamente non supportata da fatti convincenti, ebbe luogo e origine dal momento in cui i due iniziarono a sentire dei rumori piuttosto forti; si parlò addirittura di mobili che gli evitavano nell’aria.

Una cosa sicuramente surreale, quantomeno per coloro che non sono soliti credere queste cose. Eppure pare che le testimonianze fossero abbastanza convincenti, convincenti a tal punto che la famiglia abbandonò quella casa, facendo sì che in quella casa rimanessero solo ed esclusivamente le cosiddette presenze paranormali. La coppia investigativa, infatti, nonostante il decennio di tempo a disposizione, non riuscì a risalire ad una soluzione, come era facile immaginare tra l’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.