Ecco tutto quello che volete sapere sui nuovi iPhone 12

Ecco tutto quello che volete sapere sui nuovi iPhone 12

La Apple sta pubblicizzando l’iPhone SE, appena commercializzato e considerato (per dimensioni – appena 4,7 pollici – e costi) l’arma per far riprendere il mercato della tecnologia e degli smartphone dalle conseguenze per la pandemia da Coronavirus, ma ecco che gli sguardi sono già puntati sui nuovi iPhone 12 che arriveranno in autunno. Dall’azienda di Cupertino e dai suoi fornitori sono uscite le prime anticipazioni a un progetto segreto.

Sembra che verranno messi sul mercato ben quattro versioni dell’iPhone 12: uno compatto con lo schermo da 5,4 pollici di diagonale, due da 6,1 pollici (Max e Pro) e il top della gamma: il Pro Max da addirittura 6,7 pollici di diagonale. La prima differenza sostanziale, a parte le dimensioni, sarà il tipo di display: OLED Super Retina dal refresh rate a 60Hz per i modelli “base”, la tecnologia ”Pro Motion” con un refresh rate di 120Hz per i Pro. Nuovo anche il chip (Apple A14 Bionic) che supporterà la rete 5G. La RAM passa a 4 e 6 (Pro) GB.

I modelli Pro 12 saranno dotati di tripla fotocamera comprensiva del sensore LiDAR, che permette di misurare la distanza dagli oggetti circostanti fino a cinque metri che permette immagini perfette anche in movimento.

Capitolo prezzi infine. Le anticipazioni sono molto precise e parlano di un modello d’ingresso (iPhone 12 da 5,4 pollici con 28GB di memoria) da 649 dollari (749 dollari per i 256GB) a un massimo di 1.399 dollari per l’iPhone 12 Pro Max da 6,7 pollici (1.099 dollari con 128GB, 1.199 dollari con 256GB). In mezzo si collocano l’iPhone 12 Max da 6,1 pollici che costerà 749 (128GB) e 849 dollari (256GB) e l’iPhone 12 Pro (sempre 6,1 pollici) che verrà venduto a 999 (128GB), 1.099 (256GB) e 1.299 dollari (512GB).


Veglio vini