Ecco 10 idee per rendere speciale la propria cucina

Ecco 10 idee per rendere speciale la propria cucina

Sempre più amata e vissuta, rilanciata dopo anni di vita e alimentazione fast anche dal proliferare di cooking show e dal rilancio della categoria chef, la cucina è tornata ad essere un ambiente fondamentale della nostra casa. Per questo è accudita e curata, perché sia confortevole e funzionale, ma anche accogliente e familiare. Per renderla più bella e davvero speciale bastano pochi accorgimenti. Ecco quindi un decalogo di idee da cui trarre spunto affinché la nostra cucina acquista fascino.

Innanzitutto bisogna scegliere uno stile preciso, coerente con i propri gusti. Gli elementi nella stanza non devono fare a pugni tra loro. Quindi in primis va scelto il carattere che vogliamo dare alla stanza. D’altronde una delle prime regole in questo ambiente è l’ordine. Un suggerimento è sfruttare utensili e attrezzi di lavoro per impreziosire l’ambiente, come per esempio mettere in mostra i piatti, specie il servizio più bello. Possono essere impilati su una mensola o appoggiati in verticale al muro (a rischio caduta…). Se poi il set è davvero speciale si può anche decidere di appenderne una paio per decorazione.

A proposito di muro, è un elemento chiave della cucina, perché fa da sfondo alle decorazioni. Mai lasciarlo, troppa semplicità toglie vivacità all’ambiente. Bene quindi quadri e fotografie, magari insieme e che ritraggano piatti cucinati da voi. Un’alternativa sono gli sticker che si trovano in commercio. Così come è gradito un tocco di verde, con piante che donano colore e naturalezza all’ambiente. Magari anche quelle aromatiche che poi servono per cucinare. Per decorare sono perfette anche le spezie, anche perché vengono vendute in contenitori originali e divertenti, che per altro in alternativa possono essere creati.

Anche il vino diventa elemento d’arredo, specie se esposte in elementi di design moderni o al contrario pallet di legno a mo di espositori. Per dare un tocco di vitalità ecco le lavagne per la liste ella spesa o il menù. Si può anche azzardare una parete intera a lavagna. se la cucina è grande non può mancare l’isola, sia per la preparazione dei cibi che per consumare la colazione. Fondamentale la giusta illuminazione, con lampade a sospensione. Infine sono necessarie delle belle tende e non solo per un motivo estetico. La cucina è un ambiente caldo per l’utilizzo dei fuochi, meglio quindi riparlarlo dal sole nelle ore più intense.


Veglio vini