Dramma per Rino Gattuso: morta a soli 37 anni la sorella Francesca

Dramma per Rino Gattuso: morta a soli 37 anni la sorella Francesca

Il più duro dei giocatori prima e allenatori adesso, non a caso soprannominato “Ringhio”, e travolto della lacrime per il dramma della sorella Francesca, morta ad appena 37 anni per una rara forma di diabete. Il tecnico del Napoli ha avuto la terribile notizia mentre era in campo con i suoi giocatori. E’ stata la mamma, Costanza, a chiamarlo. Il 42enne ex giocatore del Milan e della Nazionale è corso a casa dalla moglie Monica, quindi ha guidato fino a Gallarate, dove viveva la sorella, per poterla vedere almeno un’ultima volta e darle il suo addio.

Francesca Gattuso combatteva dal 2017 contro una forma di diabete molto aggressiva. A febbraio scorso era stata ricoverata d’urgenza e aveva subito un delicato intervento, che non ha superato. Lascia il marito Marco, sposato nel 2013, e il figlio Alessandro di 5 anni. Rino, devastato come l’altra sorella Ida, era attaccassimo a Francesca, che s’è spenta nella terapia intensiva dell’ospedale di Busto Arsizio. La salma sarà trasferita in Calabria, il funerale verrà celebrato venerdì a Corigliano.

Sul profilo Twitter del Napoli e del suo presidente sono immediatamente apparsi messaggi di cordoglio: <Aurelio De Laurentiis con la moglie Jacqueline e i figli Luigi, Edoardo e Valentina, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra, tutta la Ssc Napoli e la Filmauro, abbracciano forte Rino Gattuso e partecipano al suo immenso dolore per la scomparsa della sorella Francesca. Ti siamo tutti vicini con il cuore caro Rino». Anche il Milan ha dedicato al suo ex giocatore e allenatore un messaggio: «La famiglia Gattuso è e sarà sempre nel cuore del Milan. Il sorriso e la comunicativa di Francesca Gattuso, sorella del nostro campione e nostro ex allenatore Rino, lasceranno una traccia indelebile a Milanello e nei nostri cuori. Non passava giorno senza che il Centro sportivo rossonero non si informasse sulle sue condizioni di salute. Francesca ha lavorato per 14 anni nel Milan. Rino le aveva trasmesso la passione per Milanello. Per tutto il club la sua scomparsa è un dolore immenso». Condoglianze sono arrivate da tutto il mondo dello sport.


Veglio vini