Come coprire le occhiaie: un correttore per ogni tipologia

Come coprire le occhiaie: un correttore per ogni tipologia

Le occhiaie, i cerchi neri o viola attorno agli occhi, sono un inestetismo molto comune. Ma quali sono le strategie migliori per attenuare e coprire le occhiaie?

Ecco alcuni consigli specifici e soluzioni utili da mettere subito in pratica che illustrano come nascondere le occhiaie con il correttore giusto. Scopriamoli!

Correttore per Occhiaie quale scegliere?

Ti è già capitato di chiederti guardandoti allo specchio ed osservando i cerchi neri attorno agli occhi: come copro le occhiaie? Gli esperti di make up sostengono che per ogni tipologia di Occhiaia vi è uno specifico Correttore per Occhiaie da utilizzare. Ecco una guida per non sbagliare prodotto.

  • Occhiaie Blu: questa tipologia di occhiaie può essere mascherata utilizzando un correttore dal colore pesca. Essendo il blu ed il pesco colorazioni complementari possono agire sulla pelle e nascondere le occhiaie perfettamente.
  • Occhiaie Viola: un’altra tipologia di occhiaia molto comune è quella di colore viola. In questo caso si può utilizzare una colorazione di correttore di colore giallo. Il funzionamento è lo stesso di quello precedente: il viola ed il giallo si annullano e sotto gli occhi della persona che utilizza questo stratagemma possono essere coperte efficacemente le sfumature violacee.
  • Occhiaie Nere / Marroni: se si hanno occhiaie nere o tendenti allo scuro e al marrone si può utilizzare un correttore di colore arancio oppure pesca scuro. Una volta applicato correttamente sulla pelle si può stendere un correttore di colorazione della propria carnagione.
  • Occhiaie con Solco Osseo: Alcune persone hanno un’occhiaia non troppo spiccata dal punto di vista del colore ma che rende visibile il solco osseo sottostante. In questo caso bisogna scegliere un correttore più chiaro rispetto alla propria carnagione oppure in alternativa un correttore illuminante.

Correttore per occhiaie quale scegliere?

Come coprire le occhiaie: qualche consiglio utile

Come nascondere le occhiaie? Per ottenere un buon risultato sulla propria pelle bisogna seguire i consigli degli esperti in materia. Ecco qualche suggerimento da apportare subito alla propria beauty routine.

  • Applicare il correttore con le dita: grazie al calore naturale della pelle si può scaldare il colore del correttore rendendolo facilmente assimilabile dalla zona da trattare.
  • Utilizzare la giusta quantità di prodotto: non bisogna mai eccedere nella quantità di correttore perché il rischio è di applicarla su naso, contorno labbra o nelle piccole rughe attorno agli occhi. Molto spesso l’eccesso di colore appare poi molto visibile.
  • Utilizzare prima il fondotinta e dopo il correttore: soprattutto per le occhiaie nere o le occhiaie viola, quindi la tipologia più evidente è preferibile stendere prima il fondotinta o la crema BB e solo in un secondo momento procedere con il correttore.

Come applicare il Correttore per Occhiaie?

Dopo aver stabilito quale tipologia di Correttore è più indicata per coprire le occhiaie bisogna passare all’azione. Come coprire occhiaie efficacemente e applicare il correttore senza sbagliare?

Ecco le regole da seguire per applicare professionalmente il correttore:

  • Pulire correttamente la pelle del viso
  • Applicare la crema idratante
  • Stendere il correttore formando un triangolo che ha come base la zona sotto l’occhio e la punta rivolta sulla guancia
  • Iniziare a picchiettare il correttore partendo dall’angolo interno fino a quando questo sarà ben sfumato e omogeneo sulla pelle
  • Fissare il correttore applicando successivamente un velo di cipria

Coprire le occhiaie come fare?

Quali sono le cause delle Occhiaie?

Occhiaie e borse sono inestetismi molto comuni ed un problema molto ricorrente sia tra gli uomini che tra le donne. Le cause di questa problematica possono essere molteplici ma i principali motivi sono questi:

  • Età: l’avanzare dell’età può provocare il naturale assottigliamento della pelle, rendendo questa più esposta ai vasi sanguigni
  • Mancato riposo e stress: la mancanza di sonno è una delle cause più comuni insieme ad una condizione di vita stressante
  • Fumo: la nicotina contenuta nelle sigarette interferisce negativamente, rallentando il flusso sanguigno soprattutto nella zona sotto gli occhi
  • Idratazione: la pelle deve rimanere costantemente idratata e la ritenzione idrica ed una corretta idratazione possono far insorgere cerchi neri e borse
  • Carenza di ferro: anche l’anemia oppure una pronunciata carenza di ferro possono essere responsabili delle occhiaie

Rimedi naturali per sconfiggere le occhiaie: quali sono?

Le occhiaie sono un fastidio che accomuna molti e soprattutto chi ha una carnagione particolarmente chiara può esserne soggetto. Oltre all’uso del correttore si può ipotizzare di mettere in campo anche dei rimedi naturali capaci di sconfiggere questi fastidiosi cerchi neri attorno agli occhi. Ecco 10 validi aiuti contro le occhiaie.

  1.  Riposo
    Il giusto quantitativo di ore di riposo (almeno 7-8 per notte) permette di favorire un colorito omogeneo su tutto il viso e risulta essere anche un vero toccasana per le occhiaie.
  2. Cibi Antiossidanti e ricchi di Vitamina C
    Lenticchie, frutti rossi e melanzane sono i cibi giusti da inserire nella propria dieta giornaliera per combattere il fenomeno delle occhiaie, meglio ancora se abbinate anche a spremute di frutta contenenti vitamina C, come le arance.
  3. Usare una Crema Contorno Occhi Specifica
    Proteggere ed idratare l’epidermide sotto oculare è importante e bisogna ricordarsi di farlo sia la mattina che la sera prima di andare a dormire in modo che i principi attivi possano agire ancora più in profondità.
  4. Bere molta acqua
    Bere tanto acqua (almeno 2 litri al giorno) ed idratare il corpo permette di avere una pelle più elastica e reattiva.
  5. Eliminare i segni di stanchezza con una patata
    Le Patate sembrano siano utili per attenuare il gonfiore ed eliminare i segni della stanchezza. Il consiglio è di applicare delle fettine sottili sugli occhi e lasciare agire per 15 minuti.
  6. Usare l’avocado e l’olio di Mandorle sugli occhi
    Entrambi sono ricchi di anti-ossidanti. Si possono mescolare due cucchiai di purè di avocado a 5 gocce di olio di mandorle ed applicare il composto ottenuto sotto gli occhi per 5 minuti.
  7.  Il succo di Pomodoro aiuta a coprire le occhiaie
    Una ricetta della nonna semplice e anche molto utile. Il succo ottenuto dal pomodoro aiuta ad attenuare il gonfiore e a migliorare la tonalità delle pelle. Si può applicare con una garzina (o cotone) sotto la pelle per qualche minuto.
  8. Bustine da tè
    Le Bustine da da tè migliorano l’ inestetismo grazie alla vasocostrizione. Dopo averle inumidite nel freezer, si possono applicare sugli occhi per 10 minuti.
  9. Rimedio dei Cetrioli sugli Occhi stanchi
    Questo ortaggio favorisce l’eliminazione delle tossine. Si possono posizionare due fettine sottili sugli occhi lasciandole agire per 15 minuti.
  10. Il Latte riduce il gonfiore degli occhi
    Sembra che anche il latte sia molto utile per avere uno sguardo più luminoso: riduce il gonfiore e la colorazione scura. Si possono immergere due dischetti di cotone nel latte freddo e poi lasciarli agire sulla pelle per 5 minuti.

Lascia un commento


Veglio vini