Concerto Tiziano Ferro: il tour è rinviato al 2023

Concerto Tiziano Ferro: il tour è rinviato al 2023

Sarebbe dovuto partire il prossimo 6 luglio e concludersi il 18 luglio il tour Concerto Tiziano Ferro 2021. Purtroppo le restrizioni imposte dal Governo per far fronte all’emergenza sanitaria da Covid-19 non permetteranno lo svolgimento degli eventi musicali in cui si possono creare probabili assembramenti e quindi il tour di Tiziano Ferro è stato rinviato al 2023

A comunicarlo è lo stesso cantante dal suo profilo social. 

Concerto Tiziano Ferro: tutto è rimandata al 2023 

I Concerti Tiziano Ferro 2020 erano già stati rinviati al 2021 ma oggi è arrivata l’ennesimo slittamento degli eventi musicali del cantante al 2023. 

Sul profilo social del noto cantautore è infatti apparsa questa nota accompagnata da un emoticon con un cuoricino spezzato: 

  “Avremmo sperato in un’estate diversa, avrei voluto festeggiare con voi i miei VENT’ANNI di carriera, ma bisogna accettare lo stato delle cose e rendere costruttivo anche questo momento distorto. Le mie energie da adesso andranno tutte verso Scena Unita per aiutare i lavoratori dello spettacolo che rimarranno senza impiego per il secondo anno consecutivo. Grazie per la pazienza, la comprensione e la vicinanza. Ci vediamo qui!!!“. 

Chi avesse già acquistato i biglietti può ottenere il rimborso oppure conservarli perché validi per il tour che si terrà nell’estate del 2023

Il rimborso può essere richiesto al sistema di biglietteria con il quale si sono acquistati i ticket di accesso: è quindi possibile accedere ai siti di Ticketone, Ticketmaster o Vivaticket  e procedere alla richiesta di rimborso o all’eventuale voucher ricordandosi che la scadenza per la domanda è fissata per il 20 luglio 2021. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.