Come capire se piaci a un ragazzo: i segnali da conoscere

Come capire se piaci a un ragazzo: i segnali da conoscere

Capire se piaci ad un ragazzo non è una questione così semplice. Non potendo leggere nel pensiero delle altre persone è difficile conoscere con certezza se la persona davanti a noi può o meno provare sentimenti nei nostri confronti. Ma si può evincere il suo potenziale interesse da alcuni segnali inequivocabili.

Ecco come capire se piaci a un ragazzo attraverso determinati atteggiamenti.

Come capire se piaci ad un ragazzo: a cosa fare attenzione?

Come sapere se piaci a un ragazzo? Osservalo attentamente quando è con te e individua se sussistono questi determinati segnali di potenziale interesse nei tuoi confronti.

Come capire se piaci a un ragazzo? Scoprilo

Ti guarda negli occhi mentre parlate

Sembra un segnale scontato ma invece sembra che guardare negli occhi una persona e creare con lei un contatto visivo sia il primo dei segnali di riferimento, ovvero come capisci se piaci ad un uomo. A sostenerlo sono ovviamente gli esperti del comportamento umano che hanno anche svolto al riguardo un interessante ricerca nella quale viene evidenziato una relazione tra l’interesse amoroso e il contatto visivo: gli uomini monitorati, quando sussisteva un interesse verso una persona, tendevano a posare il proprio sguardo nella zona della testa oppure sul petto. Quando invece non c’era alcun tipo di interesse posavano lo sguardo a terra o semplicemente ai piedi della persona posta di fronte a loro.

Cammina alla tua stessa andatura

Un altro curioso segnale che però ha delle fondamenta scientifiche. In base ad una ricerca svolta sembra che gli uomini attratti da una particolare persona adeguino il loro passo al ritmo di camminata di chi in quel momento suscita loro interesse. In questo caso come capire se piaci ad un ragazzo? Puoi verificarlo facilmente sperimentando una camminata insieme: se ti precede significa che ti vede solo come una persona amica se invece noti che, inconsciamente, regola il suo passo al tuo, può esserci qualcosa di più tra voi due.

È attento ai dettagli che ti riguardano

Se noti che un ragazzo è attento ai dettagli che riguardano esclusivamente te significa che è potenzialmente attratto Questo è un segnale molto importante che ti permette di capire se piaci a un ragazzo e si può tradurre in svariati modi. Ecco qualche esempio pratico:

  • Cambi qualcosa del tuo aspetto e lui lo nota o te lo fa notare?
  • Utilizzi un outfit particolare oppure un accessorio e in occasioni successive noti che si ricorda di questi dettagli?
  • Gli hai raccontato aneddoti sulla tua vita e te li ripropone ricordandone tutti i particolari?

Secondo gli esperti ricordare dettagli anche minimi di una persona equivale a lasciare uno spazio cognitivo nella propria mente per quella determinata persona. Un segnale più che inequivocabile che permette di capire se gli piaci.

Ha attenzioni nei tuoi confronti

Come capire se piaci a un ragazzo? Diventa protettivo nei tuoi confronti e ha attenzioni verso di te.

Attenzioni di qualsiasi natura sono infatti un altro elemento importante su come capire se piaci a un ragazzo. Puoi fare attenzione al fatto se si offre di aiutarti a fare qualcosa: può essere qualcosa di pratico come un trasloco, aggiustare qualcosa di rotto oppure accompagnarti ad acquistare un oggetto particolare di cui hai bisogno. Oppure può essere un altro tipo di aiuto: magari per un esame universitario, per la ricerca di un lavoro o anche può offrirsi come spalla per ascoltarti in un momento particolarmente difficile.

Ti chiede di uscire

Come capisci se piaci ad un uomo? Se ti chiede di uscire! Sì, su questo non ci sono troppi dubbi. Se una persona è interessata a te cerca in tutti i modi di vederti, di ritagliare nella sua giornata un momento per parlarti e per vederti anche solo per un caffè o una passeggiata. Cerca insomma la tua compagnia quotidianamente e non lascia fare al caso: senza aspettare che passi troppo tempo prende l’iniziativa e ti contatta proponendosi quello che ritiene possa essere interessante per te. Diventi insomma la sua priorità.

Cerca il contatto fisico

Una persona che è realmente interessata ad un’altra cerca il suo contatto fisico. Se vuoi capire se piaci a un ragazzo puoi osservarlo mentre siete insieme: indirizza il suo corpo nella tua direzione oppure ti mostra la schiena?
Inoltre quando siete insieme hai mai notato se tenta di sfiorarti la mano, il braccio o qualche altra parte del corpo?

La presenza o meno di contatto fisico è un elemento importante che ti permette come sapere se piaci a un ragazzo o meno.

Cerca di farti ridere

C’è una famosa massima che dice “ Mi dissero che per farla innamorare dovevo farla ridere… Ma ogni volta che ride, m’innamoro io!”. Effettivamente uno dei modi di corteggiare una ragazza è appunto farla ridere. L’umorismo è un’arma efficace e una chiave per l’attrazione oltre che un ottimo approccio per flirtare. Per questo motivo per capire se piaci a un ragazzo misura le sue doti di umorista: noti che sforza di raccontare barzellette, aneddoti divertenti, situazioni bizzarre che sono capitate a lui o a qualche amico?

Come capire se gli piaci? Anche invertendo le parti: se sei tu a raccontare qualcosa di divertente lui ride di gusto e partecipa attivamente al tuo umorismo? Da uno studio del comportamento sembra che gli uomini potenzialmente interessati ad una persona siano più propensi a ridere e partecipare attivamente ad una sua battuta.

Si interessa alla tua vita sociale

Quando un ragazzo ti pone domande mirate su come trascorri le giornate, su cosa ti piace fare e soprattutto con chi potrebbe essere potenzialmente interessato ad avere con te una relazione che va al di là dell’amicizia.
Magari con semplici domande tenta di individuare se c’è una persona nella tua vita, se quindi sei single oppure già impegnata.

Come capire se piaci a un nuovo facilmente

In conclusione: come capire se piaci a un ragazzo

In quest’articolo abbiamo elencato i principali segnali che permettono come capire se piaci ad un uomo.
Non c’è ovviamente una certezza matematica ma sono tutti atteggiamenti che possono essere un chiaro sintomo di interesse amoroso.
Bisogna perciò fare molta attenzione e osservare qual è l’atteggiamento che il ragazzo che ipotizziamo sia interessato a noi utilizza nei nostri confronti.
E chissà che presto non arrivi direttamente una dichiarazione capace di spazzare via tutti i dubbi al riguardo!

Lascia un commento


Veglio vini