Trent’anni dopo Marco Masini reinterpreta “T’innamorerai” con Francesco Renga

Trent’anni dopo Marco Masini reinterpreta “T’innamorerai” con Francesco Renga

Trent’anni dopo è ancora temo di innamorarsi. Di nuovo. Da venerdì 8 maggio sarà in radio “T’innamorerai”, lo storico brano di Marco Masini, datato 1993, reinterpretato insieme al collega e amico Francesco Renga. La canzone, vero e proprio simbolo degli Anni 90, è contenuta nell’album “Masini +1, 30th Anniversary”, la celebrazione di 30 anni di musica di un artista capace di raccontare il mondo senza retorica, con un linguaggio estremamente diretto ed espressivo unito a una sensibilità toccante ed empatica, che arriva dritta al cuore delle persone. Nell’album sono contenuti 15 grandi successi dell’artista reinterpretati con colleghi e amici e 4 brani inediti, tra cui il singolo presentato all’ultimo Festival di Sanremo, “Il confronto”.

A festeggiare la carriera di Masini, prestando le loro voci e duettando con lui nel disco sono alcuni dei più importanti artisti del panorama musicale italiano: da Eros Ramazzotti che compare in “Disperato” a Jovanotti che ha scelto “L’uomo volante”, da Giuliano Sangiorgi (“Ci vorrebbe il mare”) a Nek (“Principessa”, da Ermal Meta (“Cenerentola innamorata”) a Umberto Tozzi (“Perché lo fai”), da Ambra Angiolini (“Ti vorrei”) a Francesco Renga (appunto con “T’innamorerai”), da Luca Carboni (“Vaffanculo”) ai Modà (“Bella stronza”) e anche Gigi D’Alessio (“Lasciaminonmilasciare”), Annalisa (“Io ti volevo”), Bianca Atzei (“Che giorno è”), Giusy Ferreri (“Spostato di un secondo”), Fabrizio Moro (“Tu non esisti”) e Rita Bellanza nell’inedito “Fra la pace e l’inferno”.

Per l’emergenza Coronavirus il tour teatrale di Marco Masini è stato rinviato in autunno. Partirà il 20 settembre all’Arena di Verona insieme ad amici e colleghi: Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Umberto Tozzi, Ambra Angiolini, Luca Carboni, Francesco Renga, Modà, Nek, Gigi d’Alessio, Annalisa, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Rita Bellanza e Arisa. I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date.


Veglio vini