Tatuaggio Sopracciglia: cos’è e come si realizza

Tatuaggio Sopracciglia: cos’è e come si realizza

Avere sempre perfette le proprie sopracciglia senza dover costantemente ritoccarle. Tutto questo è possibile grazie al tatuaggio sopracciglia, una tecnica estetica evoluta molto in voga negli ultimi anni che permette di dare un forma ben definita alla propria arcata superiore ottenendo un risultato finale curato e naturale.

Ecco come si effettuano i tatoo sopracciglia e quali sono le indicazioni ed i vantaggi di questa tecnica estetica.

Tatuaggio Sopracciglia: tutto quello che c’è da sapere

Quando si parla di tatuaggio sopracciglia si ipotizza che sia un vero e proprio tatuaggio da incidere sulla propria pelle. In realtà la tecnica estetica che permette di tatuare le sopracciglia è chiamata micropigmentazione ed è una tipologia delle tecniche di trucco semipermanente sopracciglia offerte dal settore estetico.

Questa tecnica si differenzia dal tatuaggio permanente: quest’ultima opzione è sconsigliabile perché con il passare degli anni ed il conseguente cedimento di pelle e tessuti un tatuaggio realizzato su una parte delicata come le sopracciglia potrebbe naturalmente deformarsi ed assumere una forma imperfetta.

Tatoo Sopracciglia: come si realizza?

Ma come funziona veramente la tecnica della micropigmentazione che permette di tatuare le sopracciglia?

Semplicemente con questa tecnica di tatuaggio viene simulata la direzione di crescita del pelo sulle due arcate superiori per ottenere un effetto finale naturale e curato. Saranno visibili dei “finti peletti” e questi appariranno sempre in ordine.

Per ottenere un risultato soddisfacente è necessario tatuare le sopracciglia in base al tipo e alla forma del proprio viso: secondo questo principio possono essere “ridisegnate” sopracciglia armoniche e realizzarle in una colorazione naturale in base ai propri colori e al proprio incarnato.

Le sopracciglia non devono risultare mai finte, troppo marcate e devono essere sempre della colorazione giusta.

Dopodiché ecco come avviene nel dettaglio un tatuaggio alle sopracciglia:

  • Vengono definite le sopracciglia attraverso l’uso di una pinzetta
  • Viene applicato un colore di prova utilizzando uno strumento sterile
  • Vengono tracciati dei piccoli tratti per creare una guida su quello che sarà il tatuaggio definitivo
  • Viene applicata una crema anestetica sulla parte da tatuare e viene lasciata agire circa mezz’ora
  • Viene utilizzato l’ago per creare piccoli fori nei quali verrà inserito il colore nello strato superiore della pelle

Il trattamento non è troppo doloroso ma subito dopo aver effettuato un tatuaggio alle sopracciglia è possibile notare un arrossamento della parte, sulle due arcate superiori degli occhi. Il rossore potrebbe durare circa 48h e potrebbero anche comparire delle piccole croste che però scompariranno nel giro di pochi giorni.

Tatuaggio Sopracciglia cosa è e come farlo

Dove si realizzano i tattoo sopracciglia?

I tatoo sopracciglia sono realizzati dai centri che si occupano di tatuaggi specializzati oppure da centri estetici all’avanguardia su queste tecniche di micropigmentazione.

Se stai valutando di tatuare le sopracciglia ricordati di rivolgerti sempre ad operatori esperti del settore, gli unici che possono garantire un risultato finale ottimale e soddisfacente.

Per realizzare un tatuaggio alle sopracciglia i centri specializzati utilizzano uno strumento chiamato dermografo mentre sulla pelle devono essere utilizzati esclusivamente degli inchiostri bio-compatibili, facilmente assorbibili dalla pelle.

Quanto tempo durano le sopracciglia tatuate?

Le sopracciglia tatuate hanno una durata di circa un anno. Questa tempistica è derivata dal fatto che la tecnica utilizzata sfrutta pigmenti bio-assorbibili dalla pelle: man mano che passa il tempo questi inizieranno a sbiadire e la durata prefissata va solitamente dai 12 ai 18 mesi. Questa durata però, va ricordato, può variare da pelle a pelle.

Inoltre per rendere il tattoo sopracciglia più duraturo è consigliabile dopo la prima applicazione effettuare un ritocco a circa un mese di distanza. Questo ulteriore trattamento permetterebbe di far assestare al meglio il colore e di conseguenza anche la sua durata.
Trascorso invece l’anno si può ipotizzare di ritoccare totalmente il tatuaggio effettuato sulle sopracciglia.

Quanto costa avere le sopracciglia tatuate?

Qual è il costo tatuaggio alle sopracciglia? I prezzi variano ovviamente in base al tipo di centro specializzato a cui ci si rivolge ma devono essere contenuti in un range che va dai 250 ai 350 euro.

Nel momento in cui si esegue il trattamento è necessario chiedere se all’interno del costo tatuaggio vi è anche compreso il ritocco annuale non appena il colore inizierà a sbiadire.

Come trattare le sopracciglia tatuate?

Dopo aver eseguito un tatuaggio alle sopracciglia bisogna seguire delle accortezze specifiche per trattarlo nel migliore dei modi.

Ecco quali trattamenti e accorgimenti mettere in atto:

  • Evitare di esporre al sole la parte tatuata
  • Evitare di utilizzare sulla parte tatuata cosmetici, esfolianti o prodotti peeling per almeno le 48h successive al trattamento
  • Mantenere la parte trattata costantemente idratata utilizzando una crema lenitiva specifica

Tatoo sopracciglia tutto quello che c'è da sapere

Perché farsi tatuare le sopracciglia?

Quali sono i vantaggi di un tattoo sopracciglia? Ecco i motivi che possono spingere una persona a realizzare un tatuaggio alle sopracciglia:

  • Non utilizzare costantemente matite, ombretti, pinzette per modellare i peletti collocati sulle sopracciglia
  • Poter avere un risultato ottimale per un periodo più o meno lungo ma senza essere permanente
  • Il tatoo sopracciglia non si rovina a contatto con l’acqua ed il calore od il sole
  • Può essere una soluzione ottimale per chi ha problemi di alopecia o perdita di peli

Tatuaggio sopracciglia e Microblanding: quali sono le differenze?

Molto spesso si sente parlare di microblanding, una tecnica estetica simile ma per certi aspetti un po’ differente rispetto al tatuaggio alle sopracciglia.

Il microblanding è un trucco semipermanente sopracciglia e ha una durata maggiore rispetto al tatuaggio: mentre quest’ultimo deve essere ritoccato dopo circa un anno il microblanding ha una durata che può variare sui 2 o 3 anni. Questa durata è soggettiva e può variare da persona a persona.
.
Il microblade sopracciglia è quindi una soluzione semipermanente per le proprie sopracciglia: attraverso questa tecnica vengono applicati dei pigmenti all’interno della parte più superficiale della pelle grazie ad uno strumento dotato di micro lame ( per questo il nome di microblade sopracciglia) che effettua delle piccole incisioni sull’epidermide.

L’utilizzo di questo strumento permette di avere una raggiungere una maggiore precisione e di avere un risultato finale definito e curato.

Un’altra differenza sostanziale con il tatuaggio sopracciglia è che il microblanding genera pochissimo dolore: il trattamento non è doloroso o comunque viene avvertito meno fastidioso rispetto alla tecnica del tatuaggio e dopo l’intervento anche l’eventualità di un rossore è minore.

Lascia un commento


Veglio vini