Schiarire i capelli con la birra

Schiarire i capelli con la birra

Schiarire i capelli con la birra: funziona?

Una sorta di aneddoto popolare diffuso in giro per il web, afferma che sia possibile schiarire i propri capelli con la birra. Una delle bevande più amate in circolazione, infatti, sembra possedere pienamente questa insolita capacità.

Questo, stando alle varie supposizioni, grazie a quella che sembra essere una vera e propria reazione chimica tra la birra e il proprio cuoio capelluto. Ovviamente, per far sì che avvenga ciò, ci devono essere delle condizioni ben precise.

Diversamente, quello che rappresenta un vero e proprio esperimento potrebbe non riuscire al meglio. Molti utenti, cogliendo la palla al balzo, ci hanno provato ottenendo risultati differenti.

Dal canto nostro, in questo articolo proveremo a chiarire ogni dubbio riguardo questo bizzarro quesito, sperando di risolvere la situazione in via definitiva.

Il problema principale di queste allusioni scientifiche, in quanto tali, è che sono piuttosto difficili da dimostrare. Ci vogliono infatti grande impegno, e una conoscenza approfondita dell’argomento in questione.

Diversamente, si potrebbe rischiare di diffondere delle informazioni non veritiere, o comunque parzialmente trasparenti. Detto ciò, nel prossimo paragrafo avremo modo di procedere con la disamina di questo interrogativo specifico. La risposta alla domanda fatidica, sta finalmente per arrivare!

La birra schiarisce i capelli?

Il fatto che la birra possa schiarire i capelli, è una credenza diffusa nella mente di numerosi utenti. Infatti, facendo qualche ricerca più o meno approfondita in giro per il web, si può notare che sono molti gli utenti a rendere pubblico questo grande dubbio.

A quanto pare, questo metodo tradizionale e casereccio sembra realmente funzionare. Naturalmente, facendo le dovute precisazioni. Onde evitare di rovinare il cuoio capelluto presente nel proprio capo, è bene ricorrere a questo metodo con frequenze molto basse. Ogni tanto, insomma.

Per il resto, la risposta è totalmente affermativa. Tramite l’ausilio della birra, è possibile schiarire la propria capigliatura. In numerosi articoli di riferimento, viene presa in considerazione la variante dei capelli.

Su un capello più scuro, effettivamente, la birra potrebbe non avere chissà quale effetto. Tuttavia, con altre tipologie di cuoio capelluto, l’utilizzo della birra può avere un riscontro decisamente efficace. Per i fortunati possessori di capelli color ambra, il risultato è favoloso!

Infatti, sui capelli color ambra, il risultato finale potrebbe essere quello di più velature di miele, il che rende un tocco ai propri capelli decisamente affascinante.

Dulcis in fundo, sì, è possibile schiarire i propri capelli tramite l’utilizzo della birra alcolica (e analcolica).

Quale birra usare per schiarire i propri capelli?

In questo particolare caso, non esiste una tipologia di birra ben definita per poter schiarire i capelli. Infatti, quantomeno tra i vari risultati proposti dal web, non figura alcuna tipologia di birra specifica. Questo, poiché gli ingredienti contenuti all’interno della bevanda, sono bene o male efficaci a livello generale.

Ci sono comunque delle linee guida ben definite, per poter scegliere la tipologia di birra maggiormente adatta. Per esempio, vengono fortemente sconsigliate tutte quelle birre a doppio malto. Anche le birre troppo scure vanno evitate per questo genere di trattamenti.

La motivazione, è contenuta in alcuni additivi o ingredienti che vengono utilizzati per produrre queste birre. Un altro fattore che influenza fortemente gli effetti benefici di queste pratiche, è quello delle birre troppo alcoliche. Alcune birre, hanno d’altronde un elevato contenuto di alcol al loro interno.

Di conseguenza, evitarle come la peste è una saggia decisione a priori, specie per i trattamenti di questo tipo. L’anidride carbonica in eccesso, sarà un elemento da eliminare per forza di cose. Questo, poiché è in grado di influenzare fortemente questo genere di trattamenti. Nel prossimo paragrafo, ci concentreremo sui capelli rossi,

Schiarire i capelli rossi

Per poter schiarire i propri capelli rossi con la birra, per prima cosa, bisogna eliminare tutta l’anidride carbonica che si accumula in eccesso. Infatti, come anticipato lungo il paragrafo visto precedentemente, l’anidride carbonica è una sorta di nemico pubblico per coloro che vogliono ricorrere a questa pratica.

Dopo aver eliminato completamente ogni traccia di schiuma, si dovrà versare la birra nei propri capelli in maniera particolarmente accurata. Questo passaggio, è fondamentale per far sì che i capelli (tra virgolette) assorbano la birra. Il liquido, d’altro canto, deve coprire pienamente ogni singolo capello.

Dopo un po’ di tempo, sarà possibile vedere i propri capelli schiarirsi improvvisamente. Questo, per quanto concerne i capelli rossi. Nel prossimo paragrafo, chiuderemo l’articolo parlando dei capelli neri, dunque un po’ più scuri.

Schiarire i capelli neri

I capelli neri, si possono schiarire anch’essi tramite l’utilizzo moderato della birra. Tuttavia, una croce particolare va senza ombra di dubbio presa in considerazione. Infatti , i capelli scuri non godono di chissà quali benefici dettati dall’utilizzo della birra.

Questo, proprio per via del loro colore scuro, che non evidenzia chissà quanto i risultati ottenuti. Ma ad ogni modo, un tentativo è lecito farlo.

Lascia un commento


Veglio vini