Saltimbocca alla romana

Saltimbocca alla romana

I saltimbocca alla romana sono il secondo piatto più noto subito dopo gli spaghetti.

Ingredienti

  • 300 g fettine di vitello
  • 40 g prosciutto crudo (4 fette sottili)
  • 4 foglie di salvia
  • 50 g burro 50 g
  • 100 g vino bianco
  • pepe nero q.b.
  • 50 g farina 00
  • 20 g olio extravergine d’oliva
  • 20 g acqua

Preparazione

  1. Adagiate le fettine di vitello  su un tagliere,  poi battetele con un batticarne per renderle sottili.
  2. Ponete al centro di ogni fettina di carne una fetta sottile di prosciutto crudo e una foglia di salvia.
  3. Infilzate con uno stuzzicadenti la carne e la farcia in modo da sigillare tutto per bene.
  4. Versate in una padella 40 g di burro e 20 g di olio e fate sciogliere a temperatura medio alta.
  5. Infarinate le fette di carne solo da un lato e adagiatele nella padella con il condimento ben caldo.
  6. Aumentate la temperatura così da dorare bene i saltimbocca.
  7. Pepate a piacere ma non salate perché la presenza del prosciutto insaporirà la pietanza.
  8. Quando la carne risulterà ben dorata sotto, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.
  9. Non appena l’alcol sarà evaporato completamente, coprite con il coperchio e cuocete ancora per 1 minuto.
  10. Trasferite i saltimbocca in un piatto e teneteli in caldo.
  11. Nella stessa padella con il fondo di cottura della carne aggiungete 10 g di burro e l’acqua.
  12. Lasciate restringere  finché non otterrete una cremina leggermente densa.
  13. Distribuite la cremina sul fondo di un piatto di portata e adagiate sopra le fettine di carne.
  14. I saltimbocca alla romana sono pronti per essere serviti!

Lascia un commento


Veglio vini