La compagna di Cristiano Ronaldo rivela: «Niente babysitter»

La compagna di Cristiano Ronaldo rivela: «Niente babysitter»

Georgina Rodriguez, compagna di Cristiano Ronaldo, rivela: «Niente babysitter, dei bambini mi occupo io». Dopo l’annuncio di Wanda Nara, la moglie di Mauro Icardi che ha ben cinque figli, anche la modella spagnola racconta a Paris Match di non avere la tata in casa. Nonostante abbia quattro bimbi, la mora che gli italiani hanno conosciuto al Festival di Sanremo non vuole aiuti esterni.

Chi è Georgina Rodriguez

Georgina, 26 anni, è madre biologica di Alana Martina, avuta tra anni fa dal fenomeno portoghese, e adottiva dei tre piccoli che il calciatore della Juventus ha avuto da madri surrogate: Cristiano Jr (10 anni) e i gemellini Eva e Mateo (3). Li accudisce tutti da sola.

«Non abbiamo una babysitter – confessa la Rodriguez al giornale francese -. E’ un punto d’onore prenderci cura dei nostri figli da soli. Io sono quella che li porta a scuola, che li va a prendere, che fa i compiti con loro». La compagna, quando è costretta a partire per lavoro o per viaggi romantici per il mondo con CR7 si affida alla sorella: «Ho solo l’aiuto di mia sorella maggiore quando non sono disponibile. E anche Cristiano è molto attivo con i bambini».

Georgina racconta di aver accolto gli altri figli di Ronaldo come se fossero suoi. «Ho organizzato l’arrivo dei gemelli e subito mi sono presa cura anche di Cristiano Jr. E’ un bambino molto affettuoso, grato e ben educato, con il quale mi trovo molto bene. E’ così facile e piacevole conviverci! Li amo tutti allo stesso modo». La spagnola, protagonista della copertina di Paris Match, ammette infine che farebbe tutto per l’uomo della sua vita: «Cristiano è una delle persone migliori che conosco. Mi protegge, abbiamo un grande legame. E non posso negare l’ovvio: è una bomba! Tutto mi attrae a lui!».