Come fare Selfie perfetti: ecco i consigli

Come fare Selfie perfetti: ecco i consigli

Il vecchio autoscatto è diventato così cool che non si riesce più a farne a meno. Ma come fare selfie perfetti? Ecco qualche suggerimento da escogitare per essere impeccabile e perfetti in ogni autoscatto.

Belli si nasce, nel Selfie lo si diventa: i consigli per autoscatti perfetti

Scattare selfie ormai è un’abitudine di molti. Basta dotarsi di uno smartphone e il gioco è fatto. In realtà per rendere questi “autoscatti” degni di nota bisogna mettere in campo alcuni stratagemmi. Ecco quali:

  • Fare attenzione al punto di ripresa:  posiziona lo smartphone leggermente in alto, in questa maniera, il viso tenderà anch’esso verso l’alto e la pelle si distenderà, evitando le ombre.
  • Crea la giusta luce: se l’illuminazione scarseggia si può utilizzare un prodotto illuminante sulle guance e sotto le sopracciglia che permette di ottenere un look impeccabile. Inoltre ricordati che devi evitare il controluce oltre che le fonti di luce troppo forti.
  • Scegli il profilo migliore: decidi in anticipo quale tuo lato è più fotogenico, ognuno di noi ne ha uno! E nel caso non lo trovassi subito sappi che se posizioni il tuo smartphone a 45 gradi dal viso catturerai la tua prospettiva migliore ovvero quella che ti dona una testa più piccola, un mento più acuto e occhi più grandi.
  • Prova con uno specchio: farsi un selfie allo specchio permette non solo una mira migliore ma anche panoramica sul proprio corpo e sul proprio outfit.
  • Imperfezioni addio in poche mosse: a volte basta poco per nascondere i nostri punti deboli, come un occhiale da sole per mascherare le occhiaie oppure qualsiasi accessorio di grande dimensione collocato nel posto giusto.
  • Divertirsi a recitare un ruolo: nei selfie la regola è…non essere se stesso! Sbizzarrisciti in pose buffe, sciocche oppure ricercate e profonde (basta spostare lo sguardo dallo smartphone verso l’esterno dell’immagine).

Lascia un commento


Veglio vini