Calamari ripieni con feta e pomodorini

Calamari ripieni con feta e pomodorini

I calamari,  grazie alla loro versatilità, possono essere utilizzati per realizzare tante ricette. Oggi vi proponiamo i calamari ripieni con feta e pomodorini,  un secondo piatto dal gusto mediterraneo, ispirato ai sapori della Grecia. 

Ingredienti 

  • 800 g calamari (2 grandi)
  • 100 g Feta
  • 120 g pomodorini ciliegino 
  • Aglio ½ spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • 40 g olio extravergine d’oliva
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Pulite i calamari. Rimuovete la pelle, poi separate i tentacoli dal corpo. Sciacquate sia la sacca che i tentacoli, e tritate questi ultimi. 
  2. Cuocete i tentacoli in una padella con 20 g di olio per circa 4 minuti a fiamma media. 
  3. Lavate e tagliate i pomodorini a pezzetti.
  4. Tritate il prezzemolo  e l’aglio, poi sbriciolate la feta e unite tutti gli ingredienti in una ciotola. 
  5. Aggiungete anche i tentacoli cotti  e mescolate bene.
  6. Riempite la sacca dei calamari con il ripieno  e sigillate l’apertura con uno stuzzicadenti. 
  7. Adagiate i calamari ripieni su una piastra di ghisa ben calda e fateli cuocere 4 minuti per parte, poi trasferite i calamari in una teglia foderata con carta forno.
  8. Condite con sale, pepe e gli altri 20 g di olio e infornate a 170° per 5 minuti, in modalità ventilata. 

I vostri calamari ripieni con feta e pomodorini sono pronti per essere portati in tavola e gustati!

Lascia un commento


Veglio vini