Alessia Marcuzzi ammette la crisi (passata) col marito: «Colpa della quarantena»

Alessia Marcuzzi ammette la crisi (passata) col marito: «Colpa della quarantena»

Alessia Marcuzzi parla dei suoi affari di cuore in tv. Dopo settimane di voci e smentite, la conduttrice di “Temptation Island” e “Le Iene” sceglie “Verissimo” per ammettere per la prima volta la crisi con il marito Paolo Calabresi Marconi e parlare pure del presunto flirt con Stefano De Martino.

«Abbiamo avuto il nostro momento difficile durante la quarantena – rivela Alessia Marcuzzi -. Abbiamo passato attimi un po’ particolari. Nulla di eclatante, però. Paolo è andato a dormire per qualche giorno dalla nonna, che vive vicino casa. Quando ho letto la notizia, entrambi siamo rimasti sconvolti». La conduttrice afferma però che la piccola crisi, per fortuna, è stata messa alle spalle. «Comunque ora siamo sereni» sottolinea la bionda 47enne. Impossibile però non tornare sul gossip su di lei e De Martino.

Ora con il produttore televisivo, titolare della Buddy Film, è tornato il sereno, ma la Marcuzzi deve anche dire la sua sul gossip dell’estate, ovvero il presunto flirt con Stefano De Martino, il marito di Belen. «Quella storia era surreale – afferma la presentatrice -. Le persone preferiscono credere a una vicenda romanzata invece che alla realtà dei fatti. Io sono rimasta esterrefatta. Quella cosa ha creato solo caos. Non sono intervenuta perché smentire non avrebbe fatto altro che creare altri pettegolezzi». Alessia Marcuzzi si dichiara infatti estranea alla vicenda: lei con l’addio tra il 30enne ballerino e conduttore e Belen non c’entra nulla. «Non potevo essere libera di postare qualcosa sui social, ma la verità di come ho vissuto quel momento la conosco solo io e la mia famiglia» conclude mostrando i segni che questa storia ha lasciato.


Veglio vini