Torna l’acciaio di Stato, accordo per l’ex Ilva di Taranto

Torna l’acciaio di Stato, accordo per l’ex Ilva di Taranto


Lo Stato torna a gestire le acciaierie dell'ex Ilva di Taranto. ArcelorMittal e Invitalia hanno firmato l’altra sera l'accordo che consente alla società controllata dal Ministero dell’Economia e della Finanza (Mef) di entrare al 50%, per poi salire fino al 60%, nella compagine azionaria della . . .


Questo contenuto è riservato agli utenti Premium.
Accedi adesso per consultare questa risorsa. Oppure Abbonati adesso!