Plumcake al cioccolato

Plumcake al cioccolato

Il plumcake al cioccolato è un dolce semplice e genuino, perfetto per la  la merenda o per la colazione dei grandi e dei piccoli.
Il soffice impasto ricorda la torta all’acqua ma con la sua golosità il plumcake al cioccolato vi darà il pieno di energie per affrontare al meglio la vostra giornata!

Ingredienti

  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 2 uova medie
  • 50 g miele
  • 250 g farina 00
  • 10 g lievito in polvere per dolci
  • 200 g latte intero
  • 25 g cacao amaro in polvere
  • 150 g cioccolato fondente
  • 1 baccello di vaniglia
  • Zucchero a velo per spolverizzare q.b.

Preparazione del plumcake al cioccolato

  1. Per preparare il plumcake al cioccolato iniziate per prima cosa a tritare grossolanamente il cioccolato.
  2. Uno volta tritato il cioccolato fatelo sciogliere  a bagnomaria, dopodiché lasciatelo raffreddare.
  3. Nel frattempo, versate in una ciotola  il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti e lo zucchero.
  4. Aggiungete anche il miele e i semi di una bacca di vaniglia.
  5. Ora cominciate a montare il composto con le fruste elettriche (potete anche utilizzare anche una planetaria).
  6. Quando il composto risulta chiaro e spumoso cominciate ad aggiungere una per volta le uova a temperatura ambiente.
  7. Lasciate che il composto continui a montare, intanto in una ciotola a parte setacciate insieme la farina, il cacao e il lievito  e miscelateli tra loro.
  8. Quando il composto  sarà chiaro e spumoso: unite a filo il cioccolato fuso ormai freddo.
  9. Appena risulterà ben incorporato all’impasto, cominciate ad aggiungere il mix di cacao, lievito e farina, un cucchiaio per volta  aggiungendo il cucchiaio successivo solo quando il precedente sarà stato assorbito.
  10. Infine, versate anche il latte a filo.
  11. Appena anch’esso si sarà amalgamato all’impasto, potrete arrestare le fruste.
  12. Imburrate uno stampo da plumcake di 30×11 cm e di 1 lt di capacità e foderatelo con carta forno bagnata e strizzata.
  13. Versate all’interno l’impasto e livellatelo leggermente con una spatola.
  14. Cuocete il vostro plumcake al cioccolato in forno statico preriscaldato a 170° per 80 minuti (se utilizzate il  forno ventilato  150° per circa 55-60 minuti).
  15. Se durante la cottura il plumcake  dovesse scurirsi troppo, dopo 30 minuti di cottura, copritelo con un foglio di alluminio e proseguire la cottura.
  16. A pochi minuti dalla fine della cottura fate la prova dello stuzzicadenti che dovrà risultare asciutto.
  17. Una volta cotto sfornate il vostro dolce e lasciatelo raffreddare completamente.
  18. Quando sarà raffreddato sformatelo e rovesciatelo su un vassoio da portata e spolverizzarlo a piacere con zucchero a velo!

Per proporlo ai vostri ospiti come dessert  servitelo ancora tiepido tagliato a fettine magari  accompagnato da una pallina di gelato alla crema o di panna montata e guarnitelo con i frutti di bosco!

Il plumcake al cioccolato si conserva per un massimo di 3 giorni sotto una campana di vetro oppure è possibile anche congelarlo dopo la cottura.

Lascia un commento


Veglio vini