Hamilton positivo, non corre in Bahrain

Hamilton positivo, non corre in Bahrain

Lewis Hamilton è positivo al Covid e questo fine settimana non potrà partecipare al Gran Premio di Sakhir, in Bahrain, penultima gara di una stagione che l’ha già visto eguagliare il record di titoli mondiali (7) in Formula 1 detenuto da Michael Schumacher e superare quello delle vittorie,s empre del tedesco (ora 95).

Hamilton è positivo, il comunicato

In un comunicato, la scuderia Mercedes spiega che Hamilton «è stato testato tre volte la scorsa settimana ed era ogni volta risultato negativo, l’ultima volta domenica pomeriggio sul circuito internazionale del Bahrain come parte del programma di test standard del fine settimana di gara». Tuttavia il campione inglese «si è svegliato lunedì mattina con sintomi lievi ed è stato informato allo stesso tempo che un contatto prima dell’arrivo in Bahrein era successivamente risultato positivo». La Mercedes riferisce che Hamilton «ha quindi effettuato un ulteriore test che ha restituito un risultato positivo». Il tutto confermato anche da un nuovo test.

Nel comunicato si legge, infine, che «Hamilton è ora isolato in conformità con i protocolli Covid-19 e le linee guida delle autorità sanitarie pubbliche in Bahrain. A parte i sintomi lievi, per il resto è in forma e sta bene, e l’intera squadra gli manda i suoi migliori auguri per una pronta guarigione».

Hamilton è il terzo pilota di Formula 1 a risultare positivo al nuovo Coronavirus in questa stagione dopo il messicano Sergio Perez a Silverstone e il canadese Lance Stroll in Germania, entrambi della Racing Point. Hamilton avrà bisogno di un test negativo prima di poter rientrare nel paddock e quindi resta un dubbio anche per l’ultima gara della stagione, in programma la settimana successiva ad Abu Dhabi.


Veglio vini