Il Comune di Novara sta assumendo: ecco come fare per candidarsi

Il Comune di Novara sta assumendo: ecco come fare per candidarsi
Ascolta l'articolo

Il Comune di Novara sta assumendo: ecco come fare per candidarsi

Il comune di Novara, ha indetto un concorso per delle posizioni da istruttore amministrativo. Di seguito, capiremo come candidarsi. Quanto emerso da vari siti di informazione del settore, infatti, è che l’inserzione approvata dal Comune di Novara potrebbe creare un boom di assunzioni piuttosto interessante.

Non si parla naturalmente di assunzioni previste per un gran numero di persone. Questo, in quanto ci sarà una copertura di solamente 11 posti di lavoro. Tuttavia, come avremo modo di notare nel corso di questo articolo, la selezione è aperta anche ai diplomati. Inoltre, il contratto che viene previsto in via del tutto ipotetica in caso di assunzione, dunque, è quello di un contratto a tempo indeterminato.

I termini di scadenza saranno compresi tra le tante informazioni che avremo modo di mettere a disposizione dei lettori nel corso dei paragrafi successivi. Ovviamente, oltre a tutte quelle informazioni che sono di interesse comune quando si parla di concorsi amministrativi indetti dai comuni di riferimento. L’iter di assunzione, almeno per il momento, appare incerto. Ma ciò che è noto, è che la selezione sarà finalmente aperta ad un alto numero di persone.

Comune di Novara Concorsi 2021: Istruttore Amministrativo

Il ruolo di istruttore amministrativo, soprattutto alla luce di questo concorso, ha segnato una vera e propria importanza fondamentale per quanto riguarda la categoria di questo mestiere. L’iter di selezione, per quel che ne sappiamo, avverrà tramite due prove d’esame che costituiranno ovviamente una prova scritta e una prova orale.

Le materie di riferimento, che sono annesse negli esami, riguardano infatti campi di competenza ben precisi, di natura ovviamente amministrativa. Per quanto riguarda la domanda di ammissione, bisognerà ovviamente presentarla tramite procedura telematica. Questo, a causa dell’emergenza pandemica attualmente in corso, che a tutti i costi vuole evitare eventuali assembramenti e bagni di folla.

Insieme alla richiesta apposita, bisognerà mostrare in allegato un documento di riconoscimento e una tassa di concorso dal valore complessivo di 10 €. Questo modus operandi, ovviamente, non è affatto una novità.

Specie se ci si presta a fare concorsi e bandi regionali in piena pandemia. Nel prossimo paragrafo arriveremo invece ad elencare quelli che sono i requisiti necessari da mostrare per poter prendere parte a questa ambita posizione. Gli 11 posti in palio, infatti, sono una vera e propria meta di traguardo per un numero piuttosto alto di candidati, che immaginiamo corrispondere ad una cifra piuttosto consistente.

Concorso Istruttore Amministrativo Novara: requisiti

Come da titolo, nel corso di questo paragrafo avremo modo di vedere quali sono i requisiti che bisognerà rispettare per poter partecipare al concorso di istruttore amministrativo. Innanzitutto, bisognerà avere la cittadinanza italiana o comunque avere la cittadinanza di uno degli Stati dell’Unione europea.

Poi, bisognerà godere appieno dei propri diritti civili e politici, compreso dunque il requisito anagrafico della maggiore età. Inoltre, al fronte di un casellario giudiziale, bisognerà mostrare l’assenza di condanne penali. Bisognerà inoltre avere tutta una serie di requisiti amministrativi che fanno sì che il nostro status sia apparentemente pulito, per usare un’espressione di uso popolare.

Si dovrà anche far valere la propria patente di guida di categoria B, nel caso in cui se ne dovesse possedere una. Un altro requisito fondamentale strettamente correlato a quello anagrafico, è quello del diploma di maturità. Bisognerà ovviamente essere idonei anche all’impiego. Senza queste caratteristiche non bisognerà. Non si potrà dunque partecipare al bando indetto dal Comune di Novara.

Tutti questi requisiti, contrariamente a quanto detto in precedenza, potrebbero effettivamente ridurre il raggio d’azione dei candidati o aspiranti tali. Ma una selettività accurata, al tempo stesso, mostra anche tanta serietà a riguardo.

Data scadenza Concorso Istruttore Amministrativo Novara

La scadenza prevista per il concorso di istruttore amministrativo indetta dal Comune di Novara, è quella del 3 gennaio del 2022. Un tempo sicuramente ristretto, benché la sua preparazione non richieda poi così tanto tempo. Questo, al netto di quelle che saranno effettivamente le materie da dover studiare.

Una persona con i requisiti che sono stati elencati nel corso dello scorso paragrafo, infatti, dovrebbe già avere quantomeno un’infarinatura basilare di quelli che saranno i banchi di prova dell’esame. Diversamente, c’è ancora quasi un mese di tempo per potersi preparare al meglio. Inoltre, un’ulteriore stretta di quelli che poi saranno i requisiti da dover rispettare potrebbe far sì che ciò venga usato come vantaggio da quelli che saranno gli aspiranti candidati alle prove. Prove che verranno di conseguenza.

Come abbiamo potuto vedere, dunque, questo concorso è sicuramente una vera e propria aspirazione per numerosi candidati che è, al netto del superamento della prova, potrebbero usufruire di quello che sarà un contratto indeterminato a tutti gli effetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.