Come eliminare i brufoletti: consigli veloci

Ascolta l'articolo

Per scoprire come eliminare i brufoletti grazie ai nostri consigli devi prima chiederti, se non lo hai già fatto, che tipo di pelle hai. Difatti è noto che le pelli miste e grasse siano solitamente più soggette alla comparsa dei brufoli a causa di una maggior produzione di sebo. Questa può essere causata da fattori genetici o da fattori esterni che riguardano lo stile di vita, l’alimentazione e persino i cosmetici che utilizziamo.

Non solo! A volte un’intolleranza, un pennello da trucco infetto o un particolare momento di stress possono dar vita ai fastidiosi brufoletti che tendono a comparire nelle zone dove la pelle tende ad essere più grassa come mento, fronte e contorno labbra. I brufoletti, tuttavia, possono comparire anche in altre zone del corpo ma le cause, solitamente, sono sempre le stesse: cibo, stress, cosmetici o farmaci.

Potremmo scrivere una guida di centinaia di pagine sull’argomento ma dato che non disponiamo tutto questo spazio e che ti abbiamo promesso dei consigli rapidi salteremo subito al sodo spigandoti come liberarti dei brufoletti.

Come eliminare i brufoletti velocemente

Per prima cosa dai una pulita a tutto ciò che entra in contatto con la tua pelle: asciugamani, federa del cuscino, pennelli da make up e accappatoio. Poi controlla i cosmetici che utilizzi e assicurati che oltre ad essere idonei per la tua pelle siano per lo più naturali.

Se non ti strucchi la sera e non hai una skin care routine mattutina e serale potresti veder comparire i brufoli sul volto a causa dell’impurità della pelle, della mancata e corretta idratazione e, quindi, della sovra-produzione di sebo.

Per evitare questo problema e far sparire i brufoli detergi la pelle con un cosmetico idoneo non aggressivo ma disinfettante. Assicurati che sia finalizzato alla detersione profonda ma scegline uno che abbia una base cremosa e densa per nutrire la pelle.

Correggi l’alimentazione inserendo almeno cinque porzioni di frutta o verdura al giorno e bevi tanta acqua, più di quella che introduci solitamente durante il giorno. Infine applica delle machere nutrienti e sebo-riequilibranti, magari a base di bava di lumaca o di aloe vera e vedrai che i brufoletti inizieranno a sparire velocemente.

Rimedi naturali per i brufoli

Tra i rimedi naturali più apprezzati il primo della lista è l’olio di Malaleuca, un estratto vegetale dalle rinomate proprietà antisettiche ed antibatteriche. Grazie all’azione antibiotica l’olio di Malaleuca, ovvero il Tea Tree Oil è in grado di contrastare velocemente acne, infezioni cutanee, dermatite seborroica e macchie cutanee.

Lo trovi in boccette di estratto puro che utilizzerai diluito in acqua o in olio di mandorle e poi applicandolo sulle zone colpite dai brufoli con un batuffolo di cotone. Ti sconsigliamo di creare maschere depuranti fai da te perché gli ingredienti puri che si trovano in natura come la frutta potrebbero risultare eccessivamente aggressivi per la pelle. Difatti in cosmetica i principi attivi di piante e frutta vengono impiegati in percentuali miscelati con glicerina, alcoli e altri ingredienti che, uniti insieme, fanno penetrare il principio attivo in profondità migliorando l’aspetto della pelle.

Non applicare dentifricio o qualsiasi altra cosa tu abbia letto online: fidati solo di chi produce cosmetici per lavoro. Sai perché? Perché le aziende di questo settore sono sottoposte a rigidi controlli qualità e studiano giorno dopo giorno le formulazioni più adatti per far felici i propri clienti.

Se riequilibrando l’alimentazione e adottando una skin care mirata per la mattina e per la sera i brufoli continuano a tornare non puoi far altro che rivolgerti al tuo medico e trovare la soluzione più adatta risalendo alla causa scatenante.

Come eliminare le macchie

Le macchie che restano dopo aver curato un brufolo sono spesso causate da un’infezione, da una ferita e, quindi, da una cicatrice. Per aiutare la tua pelle a guarire ci vorrà tanta acqua da assumere in via bocca e tramite l’alimentazione. Più la pelle è idratata e migliore sarà il suo aspetto, la sua elasticità e la sua salute.

Le macchie possono essere causate anche dai raggi solari per cui assicurati sempre di utilizzare una protezione solare quotidiana, scegliendo una crema viso idratante protettiva, nutriente e lenitiva.

Non c’è molto da fare per le macchie se non aiutare la pelle a ritrovare il suo equilibrio attraverso il nutrimento, lo stile di vita e i giusti cosmetici preventivi e protettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.