Brooklyn, il primogenito di David e Victoria Beckham, annunciato il matrimonio

Brooklyn, il primogenito di David e Victoria Beckham, annunciato il matrimonio

Brooklyn Beckham, il primogenito di David e Victoria Beckham, al centro delle cronache mondane. Non per i genitori famosi, ma perché dopo giorni di voci che si rincorrevano ha ufficializzato il prossimo matrimonio con la fidanzata Nicola Peltz, attrice. A 21 anni il figlio dell’ex campione del pallone e dell’ex Spice Girls è pronto a mettere la fede al dito.

Un annuncio arrivato, come sempre, via social, con una foto romantica nella quale la coppia appare di profilo mentre si scambia un bacio. Foto per altro scattata dalla sorella minore Harper. E sotto Brooklyn ha scritto: «Due settimane fa ho chiesto alla mia anima gemella di sposarmi e lei ha detto di sì. Sono l’uomo più fortunato al mondo. Prometto di essere il miglior marito che ci sia e anche il miglior padre, un giorno… Ti amo baby».

Poco dopo anche Nicola, che ha quattro anni in più del fidanzato, ha postato un messaggio di felicità: «Mi hai reso la ragazza più fortunata del mondo. Non vedo l’ora di passare il resto della mia vita al tuo fianco. Il tuo amore è la cosa più preziosa che ci sia. Ti amo così tanto baby, e grazie Harper per questa foto».

L’ex calciatore e l’ex cantante, ora designer, hanno dato il loro benestare al figlio dopo, dicono i ben informati, aver contrastato ben due precedenti relazioni, spingendolo a interromperle. I Beckham hanno altri tre figli: Romeo di 17 anni, Cruz di 15 e appunto Harper di 9. «Per tutta la famiglia è un periodo davvero felice e dopo un paio di storie sentimentali non proprio semplici, tutti pensano che Brooklyn abbia finalmente trovato la situazione giusta» garantisce da Los Angeles un amico che vuole mantenere l’anonimato.


Veglio vini