Beckham acquista a Miami un attico da 20 milioni di dollari

Beckham acquista a Miami un attico da 20 milioni di dollari

La crisi da Coronavirus ha messo in ginocchio l’economia, anche e soprattutto quella dell’acquisto-vendita delle case? A dare una scossa al settore di pensa David Beckham. L’ex stella del calcio mondiale, tra le altre cose uno dei soci dell’Inter Miami, formazione della Major League Soccer (il calcio americano) ha acquisito un attico del valore di 20 milioni di dollari (poco più di 18 milioni di euro) nell’unico edificio progettato a Miami dall’archistar irachena Zaha Hadid.

Si chiama ‘One Thousand Museum’ ed è situato sul Biscayne Boulevard, di fronte a un parco che si affaccia sulla baia omonima. L’edificio è stato scelto dall’ex campione inglese di Manchester United e Real Madrid per stabilirsi in Florida con sua moglie Victoria, ex componente del gruppo pop Spice Girls, e i loro quattro figli: Brooklyn Joseph, Romeo James, Cruz David e Harper Seven. L’attico, secondo quanto riferisce il Miami Herald, misura oltre 1.000 metri quadrati e mette a disposizione cinque camere da letto, sei bagni e una piscina.

Beckham, 44 anni, una breve apparizione anche in Italia con la maglia del Milan, non è nuovo a investimenti clamorosi. Per altro tutti gli edifici progettati da Zaha Hadid, la stella dell’architettura morta per un infarto proprio a Miami nel 2016, sono schizzati nelle quotazioni. Il One Thousand Museum era ancora in costruzione quando la Hadid è deceduta.


Veglio vini