Tyson pareggia al ritorno sul ring dopo 15 anni

Il ritorno sul ring di Mike Tyson, a 15 anni di distanza dal ritiro, è stato l’atteso spettacolo ma non è coinciso anche con il ritorno alla vittoria. A ridosso delle prime luci dell’alba italiana, la sfida a Los Angeles tra Iron Mike e Roy Jones Jr. si è chiusa con un pareggio. Il più giovane campione del Mondo dei pesi massimi contro colui che è stato capace di vincere il titolo mondiale in ben quattro categorie di peso differenti.

Ben 105 anni in due ormai, ma l’intensità del match esibizione non ha certo fatto desiderare. Sia Tyson che Jones Jr. hanno dimostrato quella aggressività e quella voglia di lottare fino all’ultimo round (ciascuno dalla durata accorciata a due minuti) che li ha permesso di arrivare nell’Olimpo del pugilato.

Allo Staples Center di Los Angeles, la casa dei Lakers tornati da poco campione della Nba, trattandosi di una vera e propria esibizione e dunque non di un evento ufficiale, la giuria aveva chiarito che sarebbero stati vietati colpi particolarmente duri e violenti, tanto da interrompere eventualmente l’incontro in caso di copiosa perdita di sangue. Un’ipotesi tenuta all’angolo: i due si sono battuti al massimo, con l’obiettivo di vincere e mostrare al mondo di essere due leggende senza tempo. Obiettivo in ogni caso ampiamente centrato, nonostante l’annuncio di un pareggio che forse lascia qualche rimpianto ai due campioni.

«Spesso i due minuti mi sembravano tre – ha scherzato il 56enne Tyson al termine del match -. Il risultato lo accetto e sono contento di essere sceso di nuovo sul ring. Vogliamo solamente aiutare le persone, c’è uno scopo umanitario». Non e’ un segreto infatti che i milioni di dollari incassati dai due verranno devoluti in beneficenza. «Dobbiamo rifarlo – commenta Jones Jr. – Tutti amano Tyson, io stesso gli voglio bene anche se stasera é stato complicato incassare i suoi colpi».

I due ultracinquantenni hanno confermato di essere in forma smagliante, provando ad emulare per quanto possibile un incontro degno di qualche decennio prima. L’audience sicuramente lo è stato. E si parla già di un bis.


Veglio vini