Sacerdote fa sesso sull’altare con due donne e si filma

Sacerdote fa sesso sull’altare con due donne e si filma

Sembra una trama di un film porno, ma è realtà: un sacerdote americano fa sesso sull’altare della chiesa con due donne filmando tutto, ma una fedele lo vede e lo fa arrestare. è successo a New Orleans, in Louisiana, e il protagonista di chiama Travis Clark e ha 37 anni. Il prete cattolico è stato sorpreso nell’atto sessuale compiuto proprio con due attrici di film per adulti, la 41enne Mindy Dixon e la 23enne Melissa Cheng, perché una donna è entrata in chiesa per capire cosa stesse accadendo visto che ha notato le luci accese in un orario insolito nella chiesa intitolata ai santi Pietro e Paolo. Sull’altare però ha trovato il sacerdote nudo insieme alla due attrici, mentre registravano un film a luci rosse.

La donna ha raccontato che le attrici erano vestite da dominatrici, ovvero munite di corsetto e di stivali dai tacchi estremamente elevati, e l’altare era stato riempito di sex toys. L’altare era illuminato da alcuni riflettori e su un treppiede c’era un telefono cellulare che riprendeva tutto. Secondo quanto riporta il “Daily Mail”, tutti e tre i protagonisti della vicenda sono stati arrestati per atti osceni in luogo pubblico e rischiano dai 6 mesi fino a 3 anni di carcere. Nel frattempo Clark è stato sospeso dall’arcivescovo di New Orleans, Gregory Aymond, che ha già nominato un nuovo pastore, Carol Shirima.

Le pornostar hanno provato a minimizzare la gravità della situazione, sostenendo che con il sacerdote stavano semplicemente filmando un innocente “gioco di ruolo”. Ma gli inquirenti hanno ricostruito che proprio una di loro, Mindy Dixon, qualche giorno prima aveva scritto senza remore sui social il fatto che a breve si sarebbe di lì recata nella zona di New Orleans insieme a un’altra dominatrice per «profanare una casa di Dio». Nella chiesa è stato officiato un apposito rito di purificazione dell’altare.


Veglio vini