Costa Paradiso Sardegna: dove si trova e spiagge

Costa Paradiso Sardegna: dove si trova e spiagge


play Ascolta questo articolo

Costa Paradiso è un luogo magnifico estremamente particolare, uno dei paradisi tropicali presenti nel Mediterraneo: si estende su tutta la costa nord della Sardegna.

Scopriamo insieme le caratteristiche di questa Costa, capiamo come la si può raggiungere e, soprattutto, quali spiagge è possibile visitare.

Costa Paradiso: dove si trova

Come abbiamo appena detto, Costa Paradiso è localizzata in Sardegna, precisamente si estende su tutta la costa settentrionale e vanta una superficie di oltre 8 milioni di metri quadrati. È situata nel comune di Trinità d’Agultu.

È bene specificare che gran parte dei metri quadrati di superficie sono destinati a un parco naturale. Il mare che bagna Costa Paradiso si estende per ben 8 chilometri e, con precisione, va da Punta Cruzitta al monte Tinnari.

Parlando delle sue caratteristiche fisiche, un tratto di costa offre panorami mozzafiato con paesaggi unici nel loro genere oltre ad essere caratterizzato da imponenti e maestose scogliere erose dal vento e dalle acque tipicamente cristalline e trasparenti.

Il territorio riuscirà a soddisfare diverse esigenze, sia quelle di tutti coloro che desiderano una vacanza immersi nella natura sia quelle di tutti i turisti che desiderano una vacanza vicino al mare. È bene sapere che l’entroterra offre borghi peculiari che meritano di essere visitati come quello di Aggius, Aglientu e Luras che hanno mantenuto intatti usi e costumi tradizionali.

Inoltre, Costa Paradiso non viene soltanto ricordata e non è soltanto conosciuta perché dista pochi chilometri dalla famosissima e lussuosa Costa Smeralda, bensì anche per la sua storia e per l’archeologia. Però, degne di nota, perché meta di tantissimi turisti, sono le spiagge.

Alcune si presentano incontaminate e solitarie altre sono più frequentate, ce ne sono diverse quindi ci si potrà sbizzarrire nella selezione di quale spiaggia visitare, c’è l’imbarazzo della scelta. Vediamone insieme alcune.

Le spiagge

Iniziamo questa carrellata di spiagge partendo proprio da quella Li Tinnari, è raggiungibile solo a piedi ed è considerata il simbolo di Costa Paradiso perché offre uno scenario magnifico ed è tutto naturale. Procediamo con la spiaggia Li Cossi che risulta essere ideale per le famiglie ma anche per chi pratica snorkeling.

Si può raggiungere attraverso un sentiero direttamente dal villaggio, che risulta essere molto suggestivo. Menzioniamo delle insenature naturali che, oltre a presentarsi come se fossero dei dipinti, sono immerse in acque limpide e invitanti. Sono precisamente le sorgenti, Li Tamerici e Le Baiette. Sono raggiungibili anch’esse direttamente dal villaggio di Costa Paradiso.

Degne di nota sono anche alcune spiagge che distano pochi chilometri da Costa Paradiso, come ad esempio Spiaggia Longa caratterizzata da sabbia fine e bianca, pensata per far divertire tutti i bambini e per accontentare anche gli sportivi. Si trova nella frazione sarda di Isola Rossa.

Ed è proprio qui che possiamo trovare anche altri luoghi magnifici, tra questi c’è la spiaggia Li Femini oppure La Marinedda. Quest’ultima è adatta a tutti coloro che amano praticare windsurf grazie ad un lato esposto al vento.

Il fondale è basso, quindi anche le famiglie con bambini potranno trovarsi a proprio agio e trascorrere una piacevole vacanza. Natura incontaminata e acqua cristallina, la spiaggia di Li Feruli sa farsi riconoscere tra tutte le sue sorelle.

Dista un po’ di chilometri, all’incirca 100, però se si ha del tempo a disposizione oppure si ha intenzione di organizzare un’altra vacanza, è bene tenere in considerazione come meta la spiaggia La Pelosa. Rinomata per la sua sabbia finissima e bianca con vista sull’isola dell’Asinara, proprio da non perdere.

Come raggiungere la Costa Paradiso

Dopo aver elencato le caratteristiche e le spiagge più belle da dover assolutamente visitare, è bene parlare di come poter raggiungere Costa Paradiso. Ci sono diverse possibilità, vediamole insieme. Innanzitutto, è bene munirsi di una macchina perché i mezzi pubblici presenti in zona non sono del tutto efficienti.

Inoltre, per evitare che, appunto, alcuni bus siano impossibilitati a raggiungere una determinata spiaggia, è bene essere automuniti per muoversi in totale libertà. Si precisa che non ci sono stazioni ferroviarie nelle vicinanze.

Però, il borgo è in una posizione strategica perché è equidistante dagli aeroporti sia di Olbia sia di Alghero, si tratta all’incirca di 90 chilometri. Quindi, è possibile raggiungere Costa Paradiso utilizzando l’aereo facendo scalo in uno dei due aeroporti appena citati. Non conviene tenere in considerazione quello del capoluogo sardo perché è abbastanza distante, oltre 200 chilometri.

Oltre all’auto e all’aereo, è possibile raggiungere la Sardegna anche con il mezzo del traghetto. I porti più vicini a Costa Paradiso sono Olbia e Golfo Aranci, dall’Italia; invece, dalla Corsica, c’è Santa Teresa di Gallura.