Capossela canta il mito di Edipo a Parma in solidarietà ai lavoratori spettacolo

Capossela canta il mito di Edipo a Parma in solidarietà ai lavoratori spettacolo

Continua in Emilia-Romagna la maratona di musica del progetto di solidarietà per i lavoratori e gli operatori dello spettacolo, colpiti duramente dalla pandemida da Coronavirus. Sono in programma due imperdibili spettacoli “Per gli Invisibili: il 2 ottobre alla Reggia di Colorno (Parma) e il 9 ottobre in piazza Fiume a Scandiano (Reggio Emilia). Protagonistra del primo il cantautore e polistrumentista Vinicio Capossela, che proporrà al pubblico, limitato dalle disposizioni Covid-19, una performance speciale e irripetibile intitolata “Edipo a Colorno, labirinti, mostri e eclissi degli invisibili al tempo degli spettacoli limitati”.

Lo spettacolo attualizza il mito di Edipo e richiama alle difficoltà legate alle misure di contrasto al Coronavirus: «Tutti noi come Edipo quando era Re – spiega Capossela -, avevamo qualche certezza sul cammino intrapreso, occupavamo una posizione, vivevamo una “pretesa di onnipotenza” che divorava il tempo. Intanto forze oscure si muovevano mentre una nuova forma di pestilenza investiva la nostra Tebe».

All’appuntamento di Scandiano, realizzato con la collaborazione del Comune, tanti altri grandi nomi della musica ma non solo. Sul palco di piazza Fiume, la location scandianese che tradizionalmente ospita le grandi serate musicali di festivaLOVE, inizieranno i Tre Allegri Ragazzi Morti, band friulana attiva da oltre 25 anni sulla scena del punk rock italiano riconoscibile per le maschere con cui da sempre si presentano al pubblico e create dalla matita di Davide Toffolo, chitarrista della band. Davide Toffolo, Enrico Molteni e Luca Masseroni porteranno dal vivo in un travolgente concerto il loro ultimo album “Sindacato dei sogni” e il meglio del loro lungo e prolifico percorso discografico. Sarà poi la volta di Vasco Brondi, che abbandonato lo pseudonimo “Le luci della centrale elettrica” presenterà un ricco repertorio della sua prolifica carriera cantautoriale insieme ad alcuni ospiti.