Calciomercato: la Juve prende Morata e Suarez va all’Atletico: cambia tutto tra i bomber

Calciomercato: la Juve prende Morata e Suarez va all’Atletico: cambia tutto tra i bomber

Le vie del mercato sono davvero infinite. Il triangolo Torino-Roma-Napoli non si concretizza e la Juve torna a una vecchia fiamma, sponda Madrid: Alvaro Morata. Colpa dello stallo della trattativa che doveva portare Arkadiusz Milik alla Roma ed Edin Dzeko ai bianconeri, che così hanno deciso di virare su una latro obiettivo, per altro meno oneroso economicamente: 9 milioni di prestito con diritto di riscatto fissato a 45 milioni e la possibilità di prolungare il prestito per un’ulteriore stagione.

Morata, già a Torino per le visite mediche, possiede caratteristiche tecniche e fisiche diverse da Dzeko, ma rappresenterebbe una valida alternativa al gioco fluido che ha in mente Andrea Pirlo, con il quale ha giocato nella sua prima esperienza in bianconero. E a premere per il ritorno a Torino anche la moglie Alice Campello. Così alla fine il vero triangolo degli attaccanti è avvenuto tra Torino, Madri e Barcellona, perché l’Atletico Madrid ha contemporaneamente preso Luis Suarez, vicino alla rescissione con il Barcellona e alla firma di un contratto biennale, da 9 milioni netti a stagione. Il “Pistolero”, che nei giorni scorsi ha superato a Perugia l’esame di italiano per ottenere il nostro passaporto, era un altro obiettivo della Juve.

Tutto quindi è stato accelerato su una strada nuova dall’empasse tra Roma e Napoli. Milik e la società campana infatti continuano a non cedere l’uno di fronte all’altro. Motivo della discordia le pendenze legate a diritti d’immagine e alla multa per l’ammutinamento dello scorso autunno, che ha impedito il trasferimento del polacco nella Capitale e il conseguente passaggio di Dzeko in bianconero

Intanto gli altri club non stanno a guardare. Massimo Ferrero è sbarcato a Milano per convincere Antonio Candreva, in uscita dall’Inter, a trasferirsi a Genova, sponda blucerchiata. A quel punto i nerazzurri, che hanno accolto dopo un lungo corteggiamento Arturo Vidal, sono pronti a chiudere con il Parma per Matteo Darmian. La Samp è attivissima: è fatta anche per l’arrivo di Keita Balde, che rappresenterà per Claudio Ranieri una alternativa in più in attacco. Il Cagliari perfeziona il colpo Diego Godin, che ha rescisso con l’Inter, mentre la Roma – al di là della ricerca del nuovo centravanti – ha preso informazioni sul difensore del Galatasaray Marcao, dato che le chance di arrivare a Chris Smalling si assottigliano giorno dopo giorno. Lo United continua a chiedere 20 milioni di euro per il difensore.


Veglio vini