Il 61% dei ragazzi è vittima di bullismo e cyberbullismo

Il 61% dei ragazzi è vittima di bullismo e cyberbullismo

Una ricerca ha evidenziato come il 61% dei ragazzi si senta vittima di bullismo e cyberbullismo.

Il bullismo a scuola ed il cyberbullismo in rete sono tematiche molto discusse sia all’interno della Giornata Internazionale contro il bullismo che all’interno del progetto Safer Internet Day.

Il fenomeno non può che allarmare dato che gli episodi di violenza tra gli adolescenti sono sempre più all’ordine del giorno.

Approfondiamo la tematica.

Cos è il bullismo

Si parla molto del tema sul bullismo: ma cos’è esattamente? È l’insieme  di comportamenti aggressivi ripetitivi e perpetrati nel tempo da una o più persone nei confronti di una vittima che si ritrova incapace di difendersi da solo.

Si è di fronte ad un abuso di potere in cui avvengono dei comportamenti di prepotenza e violenza e di emarginazione verso la vittima.

“Ciò che mi spaventa non è la violenza dei cattivi; è l’indifferenza dei buoni” : questa massima pronunciata da Martin Luther King è una delle frasi sul bullismo più significative ed intense che spiega perfettamente questo fenomeno.

Il 61% dei ragazzi vittime di bullismo e cyberbullismo

I dati

La ricerca è stata svolta dall’Osservatorio Indifesa che ha raccolto un bacino di risposte di circa 6 mila adolescenti dai 13 ai 23 anni di età in tutta Italia.

I dati secondo questa ricerca sono i seguenti:

  • Il 61 % degli intervistati afferma di essere vittima di cyberbullismo
  • Il 68% di essere stato testimone di episodi dove c’era un bullo a scuola oppure fuori dagli istituti scolastici
  • Il 48% dichiara di provare solitudine
  • L’8% delle ragazze e il 15% dei ragazzi ammette di aver compiuti atti di violenza
  • 6 adolescenti su 10 affermano di non sentirsi al sicuro online, sui social media e sulle app per incontri

Gli adolescenti passano molte ore in Rete e su Internet ed i rischi maggiori per gli adolescenti sono per:

  • Il cyberbullismo
  • La perdita della propria privacy
  • Il Revenge Porn
  • Il rischio di adescamento di malintenzionati
  • Lo stalking
  • Le molestie Online

Veglio vini